Cosa fare, eventi e festività in Armenia

Molte sono le attività che si possono effettuare in territorio armeno, di seguito ne riportiamo alcune.
• Escursioni guidate, visite alle grotte e spedizioni in montagna di durata prolungata (fino ad 1 mese), organizzate dalla Società Speleologica Armena
• Escursioni in bicicletta
• Visita della città di Yerevan programmata dall’Istituto per l’Architettura
• Escursioni artistiche con l’Unione Artisti
• Pesca nei numerosi laghi e corsi d’acqua del territorio armeno
• Passeggiate a cavallo
• Bird Watching: l’Armenia è popolata da 350 specie diverse di uccelli
• Golf presso l’Ararat Valley Country Club
• Giornata di Relax in una delle numerose SPA presenti sul territorio

Festività religiose
• Natale Ortodosso (Surb Tsund) 6 Gennaio
• San Sargis 63 giorni prima di Pasqua
• Festa della purificazione (Trndez) 14 febbraio
• Domenica delle Palme (Tsaghkazard) una settimana prima di Pasqua
• Pasqua (Zatik)
• Giorno dell’ascensione (Hambartsum) 40 giorni dopo Pasqua
• Trasfigurazione o Festa dell’acqua (Vardavar) 14 settimane dopo Pasqua
• Benedizione dell’Uva prima del raccolto domenica più vicina al 15 Agosto
• Festa della Madre di Dio (Astvatsatsin) domenica tra il 12 e il 18 Agosto
• Festa della Santa Croce (Khachverats) 13 Settembre
• Giorno dei Santi traduttori (Targmanchats ton) 13 Ottobre

Festività civili
• Capodanno (Amanor) 1 Gennaio
• Ricordo delle vittime del Genocidio 24 Aprile
• Giorno della Vittoria e della Pace 9 maggio
• Giorno della Prima Repubblica 28 Maggio
• Costituzione della Repubblica Armena 5 Luglio
• Giorno dell’indipendenza 21 Settembre
• Ricordo delle vittime del terremoto del 1988 7 Dicembre

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 16 giorni / 14 notti

Su richiesta

Durata: 11 giorni / 9 notti

da € 1.670 - Voli esclusi

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1.760 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

L’isola è stata a lungo bersaglio di pirati giapponesi e cinesi sin dal sec. VII. Denominata Formosa dai portoghesi (sec. XVI), fu scalo commerciale olandese (1624) e poi colonia (1644) della Cina, di cui divenne ufficialmente parte nel 1683 e alla Cina rimase fino alla conquista giapponese (guerra cino-giapponese, 1895), malgrado gli attacchi del Giappone(occupazione […]

Cultura Religione: I coreani sono tradizionalmente pragmatici ed eclettici per ciò che riguarda l’aspetto religioso. La loro visione della religione non è condizionata da un’unica fede, ma dalla combinazione di diverse credenze indigene e credi, come il Confucianesimo, Taoismo, e Buddismo, introdotti dalla Cina intorno al IV° sec. A.C. Le religioni maggiormente professate sono il […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su