Cosa sapere sullo Yemen

Cultura

La cultura yemenita è influenzata dalla religione islamica e dalla tradizione rurale.
L’architettura tipica dello yemen è unica al mondo. Le costruzioni sono principalmente case a torre con recinti per il bestiame.

 

Letteratura

La letteratura yemenita è fortemente influenzata dai problemi e dalle tragedie che nella storia hanno colpito il mondo arabo in generale e lo Yemen in particolare. Le opere teatrali sono ampiamente incentrate sui problemi sociali e politici del Paese.

 

Fiabe,miti e leggende

Era la figlia del Re

Era la figlia del Re,
ma non lo sapeva.

La foresta, le spine, le bacche,
erano amare.
La luna
si nascondeva.

Lei si guardava le mani
le braccia graffiate.
Aveva sete, aveva
tanta paura.

Chi passa, laggiù, che la terra
si scuote
e anche il cielo
si agita, corre,
sembra tremare?

Cavallo perduto, anche tu,
forse,
sei stanco?

Hai sete,
hai paura?
Lei si rannicchiava
nel tronco cavo di un albero.

La inseguivano i fulmini.
Finirà?
Albero, finirà mai?

Dormi, ora, addormentati,
cerva stanca,
riposa.

 

Musica e suoni

La musica contemporanea yemenita è considerata un veicolo di comunicazione molto importante per incitare il popolo alla rivolta. La musica folcloristica viene generalmente suonata in casa, all’ultimo piano, nella stanza mafraj durante le riunioni in cui viene masticato il qat. Questa tipologia di musica viene chiamata homayuni ed utilizza la poesia cantata.

Suoni
Musica tradizionale dello Yemen
Musicista di strada yemenita

 

Film

L’industria cinematografica dello Yemen è ancora alle prime armi, basti considerare che dal 2005 sono stati prodotti solo 2 film. Un nuovo giorno in Old Sana’a’ (2005) narra la storia di un ragazzo che lotta tra il matrimonio tradizionale e il vero amore, mentre La scommessa a perdere (2008), prodotto da Al-Fadl Olfi e sostenuto dal ministro degli Interni Mutahar al-Masri, è un lungometraggio contro l’estremismo islamita.

 

Gastronomia

In Yemen è tradizione mangiare con le mani o con l’aiuto di un pezzo di pane.
Il kebab è molto diffuso in tutto il paese, ma il vero piatto nazionale è il salteh, una minestra speziata servita con stufato di agnello o pollo, lenticchie, fagioli e ceci servito su un letto di riso. Molto diffuso è anche lo shurba, una specie di minestra a base di lenticchie, agnello o fieno greco. Altri piatti tipici sono la harg, una zuppa di montone condita con limone, e la hadga, carne cotta con verdure, salse e spezie. Tutti i piatti sono generalmente accompagnati dal khops, il tipico pane non lievitato. Tra le bevande lo shay, il tipico tè, ha un ruolo fondamentale e viene generalmente servito in piccoli bicchieri con l’aggiunta di foglie di menta. Il caffè viene aromatizzato con zenzero o altre spezie, anche se è difficilissimo da trovare. Le bevande alcoliche sono vietate in quanto la religione islamica, in vigore nel paese, ne vieta l’utilizzo.

 

Curiosità

  • È molto diffusa la masticazione del qat; vi potrebbe capitare che, se siete uomini, qualche Yemenita vi fermi per strada chiedendo: Masticate?
  • Unico stato al mondo in cui si diventa maggiorenni a 15 anni
  • “In Yemen non sono necessarie provviste, perché la natura fornisce tutto” antico detto beduino

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 5 giorni / 4 notti

da € 980 - Voli esclusi

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1.290 - Voli esclusi

Durata: 13 giorni / 12 notti

da € 2.040 - Voli inclusi

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 1.410 - voli inclusi

Articoli che potrebbero piacerti

La popolazione In molti sostengono che la bellezza di questo paese si nasconde proprio tra la straordinaria moltitudine di persone ed animali in cui ci si può imbattere a qualsiasi ora del giorno e della notte dalla strada più affollata alla via più solitaria. Tutte le facce, i colori, i particolari che si osservano comunicano […]

Forma di governo: Il Brunei è una monarchia costituzionale ed il sultano è Haji Hassan al-Bolkiah Muizzadin Waddaulah, il 29° discendente della dinastia che ebbe inizio nel 1405 con il sultano Muhammad. Il sultanato è governato in base alla Costituzione promulgata nel 1959. Il Sultano è Capo dell’Esecutivo, Primo Ministro e Ministro delle Finanze, della […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su