Cosa vedere in Georgia

Batumi

Batumi è una città subtropicale, situata sul Mar Nero offre uno scenario tipicamente esotico, con palme, alberi di limoni e arance, magnolie e oleandri. Quale città balneare vive di turismo ed è dunque ricca di locali tra i quali si possono menzionare il “Viva Latino”, ristorante, bar, pub e discoteca all’aperto e la caffetteria “Literaturli”, ottima per pasti e spuntini veloci. Oltre al mare, ad un emozionante acquario con delfini e al museo etnografico, è possibile visitare il giardino botanico, tra i più importanti al mondo per varietà di piante. Ottimo punto d’ ingresso per i turisti provenienti dalla Turchia, Batumi si trova ad una sola ora di volo da Tbisili.

 

Vardzia

Antico monastero formato da un complesso di grotte situato a poca distanza dalla città si Akhaltsikhe, Vardzia si trova a circa 150 km di distanza da Tbilisi.

 

Tskhinvali

La città, che si trova a 150Km a nord-ovest di Tbilisi, è la capitale dell’Ossetia del Sud ed è una delle destinazioni più avventurose della Georgia. In passato teatro di scontri per l’indipendenza, attualmente gode di una situazione sempre più indirizzata ad un risultato diplomatico.

 

Tbilisi

La capitale della Georgia presenta un’architettura caratterizzata da edifici bassi, con tetti rossi e disposti alla rinfusa, è dotata di una metropolitana che attraversa tutta la città e è popolata da 1.440.000 abitanti.Tra i numerosi monumenti storici e culturali presenti a Tbilisi segnaliamo la Fortezza di Narikhala, la Cattedrale di Sioni e i teatri Rustaveli e Opera Paliashvili siti in Viale Rustaveli.

 

Gori

Gori dona emozioni e sensazioni uniche grazie alla storia e alla cultura che si sprigiona dai numerosi monumenti presenti nella città che ha dato i natali a Satlin fra i quali troviamo proprio l’imponente museo dedicato al dittatore russo. Altri importanti musei sono quello etnografico, quello intitolato al “Grande Satana e quello dedicato alla gloria dell’Impero sovietico e alla II guerra mondiale. Per vivere appieno Gori e respirare la cultura georgiana è sufficiente fare un giro per il bazar e gustarne i colori, la musica ed i sapori. Gori può fungere anche come punto d’appoggio per visitare luoghi limitrofi.

 

Monumenti Unesco Patrimonio dell’Umanità

In Georgia, secondo l’UNESCO, sono presenti 4 Patrimoni dell’Umanità:

• La Cattedrale di Bagrati
La Cattedrale, costruita tra il X e l’XI secolo, ha acquisito l’attuale denominazione dopo il regno di Bagrat III, il primo Re della Georgia unita. Dopo l’attacco dei Turchi del 1691 la Cattedrale è stata parzialmente distrutta, ma è possibile visitare le sue rovine nel centro di Kutaisi.

• Il Monastero di Gelari
Costruito tra il XII e il XVII secolo, il Monastero è un complesso ben conservato, con splendidi mosaici e pitture murali e costituisce la testimonianza dell’architettura medioevale in Georgia.

 Il monumento di Mtskheta
Le Chiese di Mtskheta, antica capitale della Georgia, sono eccellenti esempi dell’architettura religiosa medievale nel Caucaso e mostrano l’alto livello artistico e culturale raggiunto da questo antico regno.

• Il monumento di Svaneti
Conservato grazie al lungo isolamento, Svaneti è un eccezionale esempio di paesaggio montano con villaggi e case a torre tipicamente medievali. Il villaggio di Chazhashi è costituito da più di 200 case di questa tipologia, che sono state utilizzate sia come abitazione che come difesa contro gli invasori.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 13 giorni / 12 notti

da € 2.040 - Voli inclusi

Durata: 3 giorni / 2 notti

da € 420 - Voli esclusi

Durata: 9 giorni / 7 notti

da € 1.990 - Voli inclusi

Durata: 11 giorni / 10 notti

da € 1.860 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Meditare e vivere luoghi lontani con gli occhi di altre persone: Sud America, Tibet, Australia – di Marco De Pietro

Perù, Isole Fiji e Cambogia: un viaggio tra i popoli, le culture e la storia – di Chiara Canonici

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su