Cosa vedere in Qatar

Umm Salal Ali

La città è famosa per la necropoli risalente al III millennio a.C. con sepolture a tumulo risalenti al periodo pre-islamico, in quanto la religione musulmana vieta l’utilizzo di questa tipologia di sepoltura.

 

Doha

La capitale non offre molte attività, ma è l’unico posto in Qatar in cui è possibile trovare alberghi. Tra le varie attrazioni troviamo il Museo Etnografico, inserito all’interno di una tradizionale abitazione del Qatar. Il museo dà l’idea di come fosse la vita prima dell’avvento del petrolio. La struttura comprende anche una delle poche torri del vento attualmente esistenti nel Golfo, l’antico sistema di climatizzazione usato nei paesi torridi. Il Museo nazionale del Qatar, ambientato nell’ex-palazzo dell’emiro Shaikh Abdulla Bin Mohammed, e il forte Doha testimoniano la cultura e le tradizioni qatare come gli antichi mestieri, la tessitura, i metodi di navigazione tradizionali, la vita nel deserto o la religione islamica. Il Regno di Aladino è l’unico parco divertimenti del Golfo in cui sono presenti le montagne russe.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 12 giorni / 9 notti

da € 4.400 - Voli inclusi

Durata: 2 giorni / 1 notti

da € 460 - Voli esclusi

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1.290 - Voli esclusi

Durata: 3 giorni / 2 notti

da € 320 - Voli internazionali esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Riconosciuto ufficialmente nel 1974 lo Stato del Bangladesh è nato dal movimento separatista dei guerriglieri del Bengala; il nuovo corso della politica e della vita nazionale fu rappresentato dal nazionalismo, la democrazia socialista, la giustizia economica e sociale. Sorse il Partito Nazionale del Bangla-desh che nel 1979 vinse le elezioni, formò il governo che decretò […]

Musica La musica popolare sud-coreana ha subito forti influssi dalla musica cinese e dal jazz, introdotto dagli statunitensi. Tra i principali autori della musica contemporanea classica troviamo Isang Yun e Unsuk Chin. La musica leggera include artisti rock e hip-hop, tra i quali BoA, Kim Jong Kook, la boyband TVXQ e l’ormai famosissimo rapper PSY, […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su