Economia e politica nelle Maldive

La risorsa principale dell’economia maldiviana è il settore turistico che produce quasi il 20% del Prodotto Interno Lordo del Paese.
Il sistema di governo prevede che le isole destinate a divenire resort turistici vengano fornite in concessione ad una società estera, generalmente proveniente dagli Emirati Arabi Uniti, che costruisce il resort e lo gestisce per tutta la durata della concessione. Alla scadenza dell’accordo, l’isola torna allo stato maldiviano che può decidere se rinnovare la concessione alla stessa società, o affidare il resort ad un’altra società.
Quasi la metà dei turisti sono europei e principalmente italiani, inglesi e tedeschi.
Le attività principali della popolazione sono principalmente legate al mare, come la pesca di tonni, squali, barracuda e marlin, o lo sfruttamento dei coralli.
Il forte sviluppo della pesca e l’attività di governo che si è messo in tal senso hanno incentivato la costituzione di diverse fabbriche di inscatolamento.
L’agricoltura non è molto sviluppata, in quanto il settore soffre la mancanza di terreno coltivabile. In tutte le isole abitate sono presenti piantagioni di cocco, papaya e alberi del pane. La risorsa più importante in agricoltura è il cocco, che consente molteplici impieghi, dal legno per le barche, all’alimentazione e alla lavorazione delle fibre. L’importanza del cocco per la popolazione maldiviana è riscontrabile nel fatto che il valore di un’isola viene decretato in base alla quantità di palme da cocco presenti sull’isola.
Negli ultimi anni è stata avviata, su alcune isole, la sperimentazione di culture idroponiche.

Le Maldive sono una repubblica presidenziale in cui il Presidente viene eletto dal Parlamento e rappresenta il capo delle forze armate e la suprema autorità religiosa.
Il parlamento è costituito da 50 membri, di cui 8 eletti direttamente dal Presidente.

Moneta: Rufiyya delle Maldive (MVR); 1 EUR = 20 MVR
Lingue: divehi (ufficiale), arabo, hindi, inglese (diffuse)

Inno Nazionale: Qaumii Salaam

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 6 giorni / 5 notti

da € 790 - Voli esclusi

Durata: 10 giorni / 9 notti

da € 2.050 - Voli esclusi

Durata: 11 giorni / 10 notti

da € 2.080 - Voli esclusi

Durata: 10 giorni / 9 notti

Su richiesta

Articoli che potrebbero piacerti

La filmografia armena tratta come tema principale il genocidio della popolazione del 1915. In ordine cronologico si elencano di seguito le principali pellicole sul genocidio armeno e l’emigrazione. • Vodka Lemon, 2003, diretto dal regista curdo Hiner Saleem e prodotto da Francia, Italia, Svizzera e Armenia • Ararat, 2002, diretto da Atom Egoyan, • Mayrig […]

laos cambogia

TRASPORTI Tutti i voli interni sono gestiti dalla compagnia di bandiera Lao Aviation. Gli aeroporti più serviti sono Vientiane, Louangphrabang, Pakse e Savannakhet. I velivoli sono ATR o Y-7 e Y-12 cinesI. Dati i costi e la scarsità dei collegamenti può capitare di fare uno scalo intermedio prima di arrivare a destinazione. La rete ferroviaria […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su