Festività della Corea del Nord

Festività:
La Corea del Nord non festeggia il Natale o il Capodanno lunare, né molte delle principali ricorrenze celebrate nella Corea del Sud. Le festività più importanti sono il Giorno della Liberazione e quello della Fondazione.
Il Giorno della Liberazione è invece il 15 agosto, anniversario dell’indipendenza dalla colonia giapponese nel 1945.
Il Giorno della Fondazione si celebra appunto la fondazione della Repubblica Democratica Popolare di Corea nel 1948, con Kim II Sung come presidente.
Durante queste due feste è possibile assistere a imponenti e stravaganti parate, con ginnastica di massa, sicuramente tra gli spettacoli più memorabili offerti dal paese.
Altre feste nazionali sono:
  • 1 gennaio: Capodanno;
  • 16-17 Febbraio: compleanno di Kim Jong Il;
  • 8 Marzo: festa della donna;
  • 15-16 Aprile: Giorno del Sole (compleanno di Kim Il Sung);
  • 25 Aprile: Giorno dell’Esercito;
  • 1 Maggio: Giornata dei Lavoratori;
  • 27 Luglio: vittoria della Guerra di Liberazione della Patria;
  • 27 Dicembre: giornata della Costituzione.
Sono poi festeggiati anche il Capodanno lunare, Surinal (festa di primavera, tra Aprile e Maggio, anche chiamata Tano or Dano) e Han’gawi (Festa d’Autunno, 28-30 settembre, anche conosciuta come Ch’usek).

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Myanmar

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 2.410 - Voli esclusi

Durata: 15 giorni / 12 notti

da € 2.090 - Voli inclusi

Durata: 7 giorni / 6 notti

da € 1.060 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

La letteratura pre-ispanica è composta principalmente da canti, formule magiche ed incantesimi da utilizzare nelle occasione importanti, come il raccolto, accanto ai quali troviamo qualche decina di poemi epici appartenenti ad etnie differenti. Solo alcuni di questi testi sono stati trascritti e tradotti in lingua inglese. Con l’avvento degli ispanici la letteratura del paese inizia […]

Cultura La cultura qatara è fortemente influenzata dallo stile di vita dei beduini e dalla religione islamica. Sul territorio è ampiamente presente la setta Wahabbi dell’Islam, ma qui le regole sono meno restrittive di quelle dettate in Arabia Saudita; ad esempio è concesso l’utilizzo di alcolici e le donne possono anche guidare senza alcuna restrizione. […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su