La sabbia presente nelle spiagge, a prima vista sembrerebbe identica in ogni luogo, ma se la analizziamo più da vicino, possiamo renderci conto che a volte presenta delle caratteristiche tali da sorprenderci.

È il caso ad esempio di una spiaggia del Giappone, i cui granelli di sabbia, hanno una forma davvero unica e originale, che ricorda molto quella di una stella.

Stiamo parlando della spiaggia della piccola baia di Hoshizuna, nell’isola di Iriomote, la più grande delle Isole Yaeyama e la seconda per estensione tra quelle appartenenti alla Prefettura di Okinawa, dopo l’Isola di Okinawa stessa.

Nonostante abbia un’estensione di 289 km², la popolazione totale dell’isola è inferiore ai 2000 abitanti e le infrastrutture sono limitate ad una singola strada costiera che collega i villaggi del nord alle coste orientali.

Sull’isola non è presente nessuna pista d’atterraggio e la maggior parte dei visitatori, arrivano ogni anno da tutto il mondo, generalmente utilizzando il traghetto dall’isola di Ishigaki, soltanto per la particolarità della sua spiaggia.

Oltre ad Iriomote, è possibile ammirare questo fenomeno anche nella spiaggia della cittadina di Taketomi, sempre nella prefettura di Okinawa, dove vi sono sistemati appositi cartelli, che segnalano la presenza di queste stelle microscopiche.

I giapponesi l’hanno chiamata “Hoshizuna no Hama” (sabbia a forma di stella) ed hanno addirittura creato delle leggende che spiegherebbero la sua origine.

La tradizione vuole infatti, che la spiaggia, sia il risultato dell’incontro fra la Stella Polare e la Croce del Sud e cioè gli antipodi del firmamento.

Da un punto di vista naturale, la sabbia in questione, è considerata speciale, perché oltre al quarzo tipico, contiene anche milioni di esoscheletri di Foraminifera Baculogypsina Sphaerulata, cioè protozoi marini, dalle dimensioni di qualche millimetro.

L’organismo vive attaccato alle alghe e quando muore, il suo particolare guscio a stella, viene trasportato dalle onde, fino a che approda sulla spiaggia, mescolandosi all’arenile.

Tale processo, svoltosi durante i secoli, dunque sarebbe alla base dell’aspetto insolito di questa sabbia.

Per conoscere tutti i nostri tour in Giappone cliccate qui!

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 12 giorni / 10 notti

da € 1.590 - Voli esclusi

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 920 - Voli esclusi

Durata: 11 giorni / 9 notti

da € 1.590 - Voli esclusi

Durata: 12 giorni / 10 notti

da € 1.680 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Una nuova prelibatezza arriva dall’Asia. Ecco a voi il cioccolato rosa!

Vi presentiamo la sorprendente spiaggia rossa di Panjin in Cina, Cosa gli conferisce questa sua insolita colorazione? Scopritelo qui!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su