Letteratura in Thailandia

La letteratura thailandese nasce nel XIV secolo, durante il regno di Ramath’ibodi I, nonostante l’iscrizione di Rama K’amhneg testimoni l’esistenza della lingua thai già nel XIII secolo. Purtroppo molte opere non sono giunte fino a noi perché sono andate perdute durante la distruzione della capitale nel 1767. Nel corso del XV secolo si afferma nella cultura thailandese il genere poetico lilit. Durante il regno di Rama II, nel XIX secolo, nasce il genere sepha, una specie di racconto cantato. Dalla seconda metà del XIX secolo iniziano a presentarsi le prime influenze occidentali dovute alla formazione europea di alcuni autori thailandesi. L’era della prosa si riscontra invece durante il XX secolo, quando questo genere viene preferito alla poesia. Gli autori sono riusciti a rendere moderna e attuale la prosa, contrariamente a quanto hanno fatto con la poesia.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 6 giorni / 5 notti

da € 1.240 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

La cultura kirghiza è famosa per l’ospitalità tipica della popolazione. La religione più diffusa è l’Islam, ma non risulta completamente radicato nella cultura popolare, soprattutto nel nord del paese, che risulta maggiormente industrializzato e connesso alla Russia. Le differenze tra la cultura meridionale e quella settentrionale derivano soprattutto da anche alleanze strette fra le varie […]

Ecco a voi l’orsetta nata in uno zoo giapponese. Leggete qui la sua storia!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su