Trasporti in Timor Est

Come arrivare

per chi proviene dall’Australia l’Air North effettua un collegamento giornaliero da Darwin della durata di due ore; per chi proviene da fuori il continente australiano, invece, la soluzione è quella di fare scalo a Bali e poi prendere un volo da Merpati Denpasar (due voli a settimana).
Dall’Indonesia si può raggiungere Timor Est passando per il confine a Batugade che risulta aperto, ma non è assicurato un servizio di autobus regolare. Anche il confine tra Oesilo e Oecussi è aperto. Un battello collega una volta alla settimana Dili e Oecussi, trasportando merci e passeggeri.

Trasporti interni

Timor Est offre una discreta scelta di mezzi pubblici: autobus, minivan e taxi. Questi ultimi hanno un prezzo ragionevole e sono la soluzione migliore per muoversi a Dili. Gli autobus sono frequenti ma un po’ pericolosi e fatiscenti
Organizzatevi per tempo se cercate un minivan o un autobus che da Dili vi conduca in un’altra città. Potete anche noleggiare una motocicletta delle ex poste australiane o una mountain bike. I quartieri centrali di Dili, tuttavia, si girano comodamente a piedi.

Viabilità
Patente: è richiesta la patente internazionale

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1.370 - Voli esclusi

Durata: 11 giorni / 10 notti

da € 1.670 - Voli inclusi

Durata: 12 giorni / 11 notti

da € 2.370 - Voli inclusi

Durata: 3 giorni / 2 notti

da € 130 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Il portale dell’India è il nome di un famoso e maestoso monumento ad arco, che si trova in India, sul lungomare della città di Mumbai, di cui è la sua attrazione turistica principale. Un tempo rappresentava un simbolo di potenza e maestà dell’impero britannico, infatti è stato costruito per commemorare la visita in India del re Giorgio V e della regina Maria, avvenuta nel 1911. Scoprilo qui!

Sicurezza La situazione interna è sotto il fermo controllo delle Autorità locali; tuttavia, recentemente, sono stati segnalati alcuni casi di furto o smarrimento di passaporto. In situazioni di emergenza è possibile rivolgersi alle Ambasciate dell’Unione Europea presenti a Pyongyang: Ambasciata di Germania   tel: 00850.2.3817385 – fax: 00850.2.3817389; Ambasciata di Svezia  tel. 00850.2.3817485. In ogni caso […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su