Viabilità nella Malesia

Anche a causa dell’aspetto geografico del paese, la rete dei trasporti via terra non è uniformemente sviluppata: le comunicazioni stradali e ferroviarie della Malesia Peninsulare hanno una buona estensione, mentre nel Sabah e nel Sarawak la presenza di aspri rilievi nelle regioni interne ne impediscono lo sviluppo e i trasporti avvengono soprattutto attraverso la rete fluviale e quella aerea.

I collegamenti aerei sono garantiti dalla compagnia di bandiera, Malaysia Airlines (MH) e dalla low-cost malese AirAsia. Il network fa perno sull’avveniristico aeroporto di Kuala Lumpur (KLIA – Kuala Lumpur International Airport, situato nell’area di Sepang). Inaugurato alla fine degli anni ’90 è uno degli aeroporti più moderni e tecnologicamente avanzati del mondo.

La rete stradale si estende per 71.814 km (2001); la rete ferroviaria, gestita dallo stato, si snoda per 1.667 km; gli aeroporti sono quattro e sono tutti internazionali, tra questi il più importante è l’aeroporto Subang a Kuala Lumpur. I porti del paese sono molto attivi: il più importante è quello di Klang (privatizzato all’inizio degli anni novanta), seguito da quelli di George Town, Johor Baharu, Kuantan (sulla penisola), Kota Kinabalu (Sabah) e Kuching (Sarawak).
Il Paese è raggiungibile da qualsiasi parte del mondo. Con l’aereo, grazie alla compagnia aerea nazionale Malaysia Airlines, ci sono collegamenti tra l’aeroporto internazionale KL International Airport con tutti i continenti.
Via mare sia la Penisola Malese che il Sabah e il Sarawak sono raggiungibili grazie ai loro porti. Via terra si può raggiungere dalla Thailandia grazie alla ferrovia che la collega a Bangkok.

Per quanto riguarda i trasporti interni, il Paese offre un servizio ottimale; oltre alla compagnia aerea nazionale Malaysian Airline, ce ne sono altre che collegano al KLIA le maggiori città della Penisola Malese, il Sabah e il Sarawak oltre alle principali località turistiche del Paese.
La linea ferroviaria ha prezzi modici ed è molto efficiente, la ferrovia parte dal Singapore e copre le maggiori città della Malesia Peninsulare fino ad arrivare in Thailandia. I treni sono molto comodi, dispongono di prima e seconda classe, con vagoni molto confortevoli e per i lunghi viaggi sono dotati di cuccette.

A Kuala Lampur esiste una metropolitana sopraelevata che collega la città alla vicina area Klang Valley.
La Penisola Malese è dotata di un ottimo servizio di autobus, veloci e convenienti. Il servizio è a disposizione in tutte le grandi città e quasi tutti hanno i maggiori confort come l’aria condizionata.
A Sabah, grazie soprattutto alle buone condizioni stradali, una rete di minibus collega le destinazioni più importanti.
Sarà facile sulla penisola trovare taxi a lunga percorrenza, i cui prezzi sono però di gran lunga maggiori rispetto ad un biglietto dell’autobus o del treno.

E’ possibile inoltre noleggiare un’automobile, le maggiori agenzie si trovano a Kuala Lumpur.
Ci sono i traghetti che collegano le isole più importanti, c’è una fitta rete di motoscafi che viaggiano sui fiumi a Sarawak e a Sabah.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 11 giorni / 10 notti

da € 1.750 - Voli esclusi

Durata: 10 giorni / 9 notti

da € 1.870 - Voli inclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Nato nel 1971, il Bangladesh assunse nel 1972 la forma di democrazia parlamentare con una carta costituzionale più volte modificata negli anni successivi. Con il ripristino del multipartitismo (1990) e la configurazione del nuovo assetto democratico, il presidente della Repubblica è eletto dai membri del Parlamento e il suo ruolo appare notevolmente limitato rispetto a […]

La cucina cambogiana è simile a quella thailandese ma fa un uso minore di spezie e non è così piccante (in genere aglio e peperoncino vengono serviti a parte). Un pasto cambogiano prevede quasi sempre la zuppa. Tra i tipi più comuni ci sono la samla machou banle, zuppa di pesce, la samla chapek, di […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su