http://www.goasia.it?p=8062
per informazioni: Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - info@goasia.it

Tour classico individuale della Corea del Sud per la visita dei luoghi più interessanti e importanti di questa piccola penisola che si insinua nel Mar del Giappone e vanta città modernissime e antiche allo stesso tempo. Partendo da Seoul, la capitale, il tour si snoda attraverso il porto di Busan (già Pusan), il Tempio Haeinsa vero e proprio scrigno di tesori inestimabili,per un’esperienza unica,  Muju, patria del Taekwondo, Gyeongju, vero museo all’aperto e Patrimonio dell’Umanità, per ritornare a Seoul, non prima di aver fatto tappa ad Andong, culla della tradizione confuciana.

Il viaggio richiede un buono spirito di adattamento: è previsto un pernottamento presso la foresteria del Tempio Haeinsa (soggetto agli eventi del tempio) in camerate comuni divise tra uomini e donne, con servizi igienici ma dove si dorme su materassi e non veri letti.

Il territorio della Corea del Sud è immerso nel verde: in autunno e in primavera offre uno scenario assolutamente spettacolare; gli inverni sono freddi, anche se la vista dei templi innevati può risultare unica nel suo gente. L’estate è calda, umida e come in tutto il Sud Est Asiatico, soggetta a monsoni.

 

Partenze libere individuali.

1° giorno

ITALIA – SEOUL (-/-/-)

Partenza per Seoul, con volo di linea Lufthansa (via instradamenti europei) o altro vettore Iata (Korean Air da Roma). Pasti, film e pernottamento a bordo.

2° giorno

SEOUL (-/-/-)

Arrivo all’aeroporto internazionale di Seoul-Incheon, a 60 km dalla città. Disbrigo delle formalità di frontiera e incontro con l’assistente di lingua inglese. Trasferimento in “limousine shuttle bus” in hotel. Pernottamento.

3° giorno

SEOUL (B/L/-)

Prima colazione. La mattina è dedicata alla visita della capitale coreana, moderna e antica al tempo stesso: la visita si effettua con mezzi pubblici e a piedi. Si inizia con la visita del complesso del Palazzo Kyongbok (Gyeongbok) con le sue magnificenti porte, aggraziate architetture e piacevoli giardini, eredità della Dinastia Chosun (o Joseon,1392-1910). Visita del Villaggio Bikchon Hanok, autentico villaggio coreano che vanta 6 secoli di storia, dove ancora vivono discendenti aristocratici della Dinastia Chosun ; la mattina si conclude con la visita del Tempio di Jogyesa, uno dei più popolari di Seoul, centro del buddismo zen. Pranzo in ristorante locale nei pressi del Tempio. Nel pomeriggio visita del vivace distretto commerciale di Cheonggeycheon e passeggiata lungo la Insadong Antique Alley, con i suoi negozi di artigianato e antiquariato e le gallerie d’arte. Prima di rientrare in hotel si sale sulla Torre di Seoul, chiamata anche N Seoul Tower, che si trova sul Monte Namsan (480 m.) e dalla quale si gode una bella veduta della capitale. Cena libera. Pernottamento.

4° giorno

SEOUL: escursione alla DMZ (B/L/-)

Prima colazione. Trasferimento per proprio conto all’Hotel Lotte da cui parte il tour di gruppo che si effettua con guide multilingue (italiano non disponibile). Partenza in pullman per Imjingak (100 km), il punto più vicino al confine con la Corea del Nord, ed escursione alla Zona Demilitarizzata (DMZ) per ricordare la guerra delle due Coree (1950-1953). Si visita: il Memoriale Mangbaedan, eretto simbolicamente nel 1985 ed il Ponte della Libertà attraversato da 12.773 prigionieri di guerra; la Campana della Pace e le Pietre della Pace, raccolte da 84 campi di battaglia in tutto il mondo. Proseguimento in pullman per 20 minuti verso il Terzo Tunnel di Aggressione scavato dalla Corea del Nord e scoperto nel 1978, lungo 1635 metri e con 435 metri in territorio della Corea del Sud (l’ingresso al tunnel è di circa 10 minuti, non è consentito a chi soffre di cuore, claustrofobia o asma). Sosta al Punto di Osservazione Dora da cui si vede tutta la DMZ, i villaggi della Corea del Nord come Gijeong dong, dove sventola la più grande bandiera del mondo e i villaggi settentrionali della Corea del Sud come Panmunjeom, dove fu firmato l’armistizio. Infine si visita la stazione Dorasan, situata a soli 700 metri dalla DMZ. Pranzo in corso di escursione. Rientro a Seoul nel pomeriggio. Pernottamento.

Nota: il tour è operato in condivisione con altri turisti. Non si effettua il lunedì e nelle festività pubbliche e può subire variazioni. Il passaporto è richiesto durante il tour. Se sarà possibile si effettuerà la visita di Panmunjeom, soggetta a conferma da parte del Comando delle Nazioni Unite.

5° giorno

SEOUL – BUSAN (B/-/-)

Prima colazione. Al mattino termine del programma di visite di Seoul, con mezzi pubblici: il Mercato di Namdaemun, situato nell’omonimo quartiere ove si ammira la Porta Sungnyemun di epoca Chosun, vero e proprio dedalo di bancarelle; e il Palazzo Changdok, risalente al 15° secolo, nelle cui architetture si ritrovano i principi del neo-confucianesimo e l’ideologia della Dinastia Chosun, perfettamente armonizzati con le caratteristiche naturali dell’area in cui fu costruito. Rientro in hotel per ritirare il bagaglio prima del trasferimento per proprio conto alla stazione ferroviaria: partenza in treno veloce KTX per Busan, seconda città della Corea del Sud, ove all’arrivo si incontra la guida parlante inglese. Inizio del programma di visite in auto privata: il famoso e animato Mercato del pesce Jagalchi e il Tempio di Beomeosa (o Pomosa), costruito sul Monte Kumjong nel 678 e importantissimo centro del buddismo coreano : il suo nome significa “Tempio del pesce Nirvana” . Al termine trasferimento in hotel e pernottamento.

6° giorno

BUSAN – TEMPIO di HAEINSA (B/-/D)

Prima colazione. Giornata di trasferimento: dopo la visita della Busan Tower, partenza per il Tempio di Haeinsa dove è previsto il pernottamento presso la foresteria. Pranzo libero. Semplice cena vegetariana (riso, alghe e zuppa) presso il tempio .

Nota: Uomini e donne dormono in camere separate, che sono dotate di servizi igienici (non sono forniti asciugamani) e potrebbero essere condivise con altre persone. Si dorme su materassi per terra.

Consigliamo di portare con sé il necessario per questo pernottamento in una piccola borsa da viaggio o zaino, lasciando il bagaglio principale in auto.

7° giorno

TEMPIO di HAEINSA – MUJU – GYEONGJU(B/L/-)

Sveglia presto al mattino e prima colazione vegetariana al tempio. Partenza per Muju: il trasferimento dura circa 3 ore. All’arrivo pranzo presso un ristorante locale. Muju è la patria del Taekwondo: secondo l’orario di arrivo si assiste a uno spettacolo-esibizione di questa arte marziale. Proseguimento per Gyeongju, antica capitale della dinastia Shilla (57 a.C. – 935 d.C.), ove si arriva dopo circa 4 ore. Sistemazione presso l’hotel prenotato e pernottamento. Cena libera.

8° giorno

GYEONGJU– ANDONG – SEOUL (B/-/-)

Prima colazione Al mattino visita dei Gyeongju: il Parco dei Tumuli con 20 teombe reali; l’ Osservatorio Astronomico di Chemoseongda e infine il venerato Tempio Punwhangsa, con la sua pagoda rettangolare di 10 metri e la sala del Buddha della Medicina. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio trasferimento in auto a Andong (3 ore circa 9 ove si visita il villaggio folcloristico tradizionale di Hahoe, che sorge sulle sponde del fiume Nakdong: il nome Hahoe è una parola composta che significa “giro del fiume” ed in effetti il fiume gira ad “S” intorno al villaggio. Le case tradizionali, “Hanok” sono costruite con elementi naturali quali alberi, argilla, pietre e carta per un diretto collegamento con la natura. La disposizione delle case segue le regole del Feng Shui. Al termine della visita partenza in treno per Seoul: arrivo previsto in tarda serata. Trasferimento per proprio conto in hotel.

9° giorno

SEOUL – ITALIA (B/-/-)

Prima colazione. Incontro con l’assistente in lingua inglese per il trasferimento in “Airport limousine bus” all’aeroporto Internazionale di Seoul-Incheon (60 km). Partenza per l’italia con volo di linea Lufthansa via istradamento europeo o altro vettore IATA con diverso istradamento. Fine del viaggio.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaMinimo 2 personeMinimo 3 persone
DoppiaSupplemento singolaDoppiaSupplemento singola
Dal 1 gennaio 2018 al 31 dicembre 2018€ 3.490€ 490€ 2.570€ 490

Note

(B/L/D): B = colazione; L = pranzo; D = Cena

L’itinerario potrebbe subire modifiche in base all’operativo dei voli.

Guida in lingua italiana disponibile su richiesta con supplemento a partire da € 150 per persona al giorno.Per questo viaggio non occorre il visto, il passaporto deve essere valido 6 mesi.

 

HOTELS (4 stelle basic), camera di categoria standard

Seoul Namdaemun Fraser Place

Busan Tower Hill

Tempio di Haeinsa (foresteria)

Gyeongju Commodore Hotel

o similari

 

Note: partenze libere individuali. Le visite a Seoul sono effettuate con mezzi pubblici e/o a piedi. Il tour viene effettuato in auto privata. Guide in inglese. Dal 20 Luglio al 31 Agosto supplemento di alta stagione SU RICHIESTA per i soggiorni a Busan e Gyeongju.


La quota comprende

  • Biglietto aereo intercontinentale in classe economica tipo “S” valido su Lufthansa via istradamento europeo, secondo effettiva disponibilità dei posti. Tasse escluse.
  • Hotel menzionati, o se non disponibili altri della stessa categoria, su base camera doppia standard
  • Trattamento come da programma
  • Tour e visite con guide parlanti inglese: le visite a Seoul sono effettuate con mezzi pubblici o a piedi; l’escursione alla DMZ è su base collettiva in pullman con guida multilingua (non disponibile in italiano); per il resto del tour si utilizza auto privata con guida parlante inglese.
  • Gadgets, etichette bagagli e documentazione illustrativa varia
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio

La quota non comprende

  • Le tasse aeroportuali da inserire nel biglietto € 460 (soggette a variazione)
  • Eventuali tasse aeroportuali locali da pagare localmente
  • I pasti non menzionati , le bevande, le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • Quota di iscrizione di € 95

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 16 giorni / 13 notti

da € 1.990 - Voli inclusi

olimpiadi

Durata: 10 giorni / 8 notti

da € 1.850 - Voli inclusi

Durata: 9 giorni / 7 notti

da € 1.990 - Voli inclusi

Durata: 6 giorni / 4 notti

da € 1.130 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti
Capodanno Cambogia Classica (27 dicembre) 2

Molte sono le attività che si possono effettuare nel territorio cambogiano, di seguito ne riportiamo alcune: • Go-kart, jet-ski, mini golf e bowling a Phnom Phen • Escursioni e passeggiate su elefanti a Ratanakiri e a Mondulkiri • Snorkeling a Sihanoukville

In Italia Ente Nazionale per il Turismo Thailandese Via Barberini 68 00187 Roma tel. 06 42014422/26 fax 06 4873500 info@turismothailandese.it Ambasciata di Thailandia Via Nomentana 132 00162 Roma tel. 06 8622051 Uffici consolari: Milano Viale Berengario 15 tel. 02 460299 Torino Via Genovesi 2 tel. 011 503809 Genova Via Fiasella 4 tel. 010 5492500 Napoli […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su