http://www.goasia.it?p=31771
per informazioni: Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - info@goasia.it

Essenza del Libano

Un itinerario breve che concentra in pochi giorni le perle del Libano, paese ricco di storia e di contraddizioni. Proponiamo le visite di Byblos, antica città fenicia abitata sin da tempi remoti, le grotte di Jeita spettacolo della natura e la visita alla valle della Bekaa con lo splendido sito archeologico di Baalbeck di epoca romana.

Partenze libere, minimo 2 partecipanti

1° giorno

ITALIA – BEIRUT (-/-/-)

Partenza dall’Italia per Beirut con volo di linea MEA, Middle East Airlines (il volo dura circa 3 ore e 20 minuti), Alitalia o altro vettore IATA (quota del volo non inclusa nella quota base). Dopo il disbrigo delle formalità di controllo passaporti e ritiro bagaglio, incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Pasti liberi.

2° giorno

BYBLOS – JEITA – HARISSA (B/-/-)

Prima colazione in hotel. Partenza per Jeita, che si raggiunge in circa 30 minuti, e visita alle spettacolari grotte, che si sviluppano su due livelli per 9 chilometri in un labirinto di gallerie. Proseguimento e sosta per ammirare la gigantesca statua della Nostra Signora del Libano, emblema della devozione alla Madonna nel Paese, nel santuario romano a lei dedicato ad Harissa. Si arriva infine a Byblos, considerata da molti il porto più antico del mondo, per la visita all’importante sito archeologico, ove si ammirano reperti che risalgono al Neolitico. Tempo a disposizione per passeggiare nel souk e magari gustare un buon caffè, preparato secondo la tradizione locale. Rientro a Beirut nel tardo pomeriggio: pasti liberi e pernottamento in hotel.

3° giorno

BEIRUT – BAALBECK – ANJAR – KSARA B/-/-)

Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Baalbeck (m. 1170), ove si arriva dopo circa un’ora di viaggio. Sito archeologico tra i più importanti del Medio Oriente, Patrimonio dell’Umanità dal 1984, Baalbeck è famosa per le monumentali rovine di alcuni tempi romani, risalenti al II e III secolo, quando nota con il nome di Heliopolis, nella provincia romana di Siria, ospitava un importante santuario dedicato a Giove Elipolitano. Al termine della visita si prosegue per Ksara: pranzo libero e degustazione di vini. Nel pomeriggio visita al sito archeologico di Anjar di epoca omayyade. Ritorno a Beirut nel tardo pomeriggio: cena libera, pernottamento in hotel.

4° giorno

BEIRUT – ITALIA (B/-/-)

Prima colazione in hotel. In tempo utile trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea MEA Middle East Airlines, Alitalia o altro vettore IATA per l’Italia.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaQuota base in 4*Quota base in 5*
DoppiaSupplemento singolaDoppiaSupplemento singola
Dal 1 aprile 2019 al 31 marzo 2020€ 630€ 150€ 690€ 180

Note

(B/L/D): B = colazione; L = pranzo; D = Cena

 

  • Supplemento alta stagione* a partire da: € 140

Supplemento alta stagione applicabile per partenze dal 01 giugno al 31  agosto e dal 23 dicembre al 07 gennaio 2019.

 

 

Hotel previsti o similari, 4*/5*:

  • Beirut: Hotel Ramada Downtown, Hotel Monroe, Hotel Le Commodore  4*
  • Beirut: Hotel Le Bristol, Radisson Blu, Rotana Gefinor  5*

Il check in negli alberghi è solitamente alle ore 14.00 il check out alle ore 12.00.

 

Le mance non sono obbligatorie ma sono consigliate  a autisti e guide (calcolare circa 4 Euro a persona al giorno).

 

Per i cittadini dell’area Schengen il visto si ottiene all’arrivo a Beirut in forma gratuita.

 

Il passaporto deve avere una validità minima di sei mesi.


La quota comprende

  • Incontro e assistenza all’aeroporto da parte di uno dei nostri rappresentanti al’arrivo.
  • Trasferimento a/r Aeroporto – hotel – Aeroporto con minivan/bus dotati di aria condizionata
  • sistemazione di 7notti nell’hotel prescelto con colazione inclusa
  • il programma comprende gli ingressi ai siti sopraelencati, guida in italiano (soggetta a riconferma) durante i tour ed il trasporto in veicoli deluxe con aria condizionata
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Polizza rischi zero
  • Kit da viaggio con borsa, portadocumenti, etichette bagaglio e gadgets vari

La quota non comprende

  • Voli di linea dai maggiori aeroporti italiani
  • Tasse aeroportuali soggette a variazione senza preavviso
  • Pasti non menzionati
  • Le bevande ai pasti, le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Le tasse per macchine fotografiche o videocamere
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • Il costo del visto
  • Quota d’iscrizione € 95

Festività religiose Le date variano di anno in anno in quanto legate al calendario lunare islamico dell’Egira. • Fine del Ramadan (Eid al-Fitr) • Assassinio del nipote del profeta (Achoura) • Compleanno del profeta • Capodanno islamico • Santo patrono dei maroniti (Mar Maroun): 9 febbraio • Pasqua cristiana: si svolge due volte, una secondo […]

I mezzi più utilizzati per spostarsi in Libano sono i taxi collettivi, molti dei quali effettuano percorsi prestabiliti come gli autobus. Mentre i taxi in genere sono vecchie Mercedes con una targa rossa e l’indicazione “taxi” sul tettuccio. Gli autobus collegano la capitale Beirut alle principali città del paese. Le strade in cattive condizioni, il […]

libano

Libano deriva dall’aramaico laban che significa “bianco come il latte” riferito alle cime innevate della catena montuosa Monte Libano. Gad Lerner, giornalista e scrittore per collabora per La Repubblica, Vanity Fair e conduttore di L’Infedele su LA7 è nato a Beirut il 7 dicembre del 1954. Il Libano è l’unico paese del Medio Oriente che […]

Beirut Beirut è situata nel mezzo della costa mediterranea libanese. La città non si è ancora ripresa del tutto, presenta ancora i segni della guerra ed è ricca di contrasti. A nord-ovest, la zona di Hamra è ideale per passeggiare e fare shopping nella tipica atmosfera libanese. A est della città, in una villa dell’800 […]

In Libano, secondo l’UNESCO, sono presenti 5 Patrimoni dell’Umanità: • Anjar È stata fondata dal califfo Walid I all’inizio del VIII secolo. Le sue rovine mostrano una disposizione molto regolare che ricorda le antiche città-palazzo e testimoniano la progettazione della città da parte degli Omayyadi. • Baalbek Questa città fenicia, dove si venerava una triade […]

La cucina libanese è un incontro di sapori turchi ed arabi, con un tocco francese, per questo speziati, freschi e raffinati. Generalmente il pasto è composto da antipasti, portata di carne o pesce ed un’insalata ed il dolce. Gli antipasti sono spesso composti da tortini di spinaci, formaggio e pizza accompagnati da salse. Il tabouleh […]

Per entrare in territorio libanese è necessario essere in possesso di passaporto con validità superiore alla data di ingresso di almeno tre mesi fornito di visto e senza timbro di Israele. Il visto di 90 giorni deve essere chiesto anticipatamente all’Ambasciata del Libano in Italia, ma è possibile ottenere un visto rinnovabile per una permanenza […]

libano

• Trekking in montagna e nelle gole • Escursioni con pernottamenti in villaggi tipici • Scii alpino • Immersioni • Sci d’acqua • Windsurf • Vela Lo sport più popolare in Libano è il basket, ma è molto praticato anche il gioco del calcio.

Musica Lo scenario musicale libanese è molto ampio sia per quanto riguarda la musica tradizionale, sia per quella contemporanea. In particolare la musica tradizionale è costituita da melodie create con strumenti tipici come l’ud, il tablah, il nay o il qanun. Tra le danze tipiche, famoso è il caracalla, ballo orientale che unisce le tradizioni […]

Il Libano ha ospitato per millenni civiltà diverse, per questo motivo offre uno scenario culturale ampio e ricco di tradizioni e culture fuse tra loro. Durante il periodo estivo si svolgono vari festival culturali, tra cui spettacoli teatrali, musical e concerti, all’interno di monumenti e siti archeologici. Le lingue ufficiali del libano sono l’arabo e […]

L’attuale economia del Libano è costituita principalmente dal settore bancario, oltre che dall’industria alimentare e dal commercio di monili e pietre preziose. Durante gli anni ’90, la crescita economica è stata trainata dalla ricostruzione della capitale e delle infrastrutture danneggiate dalla guerra civile. Per il futuro il governo libanese sta intraprendendo una politica di privatizzazione, […]

libano

Il Libano è lo stato più piccolo del Medio Oriente, con un estensione di soli 10.400 Kmq, e confina con la Siria a nord e a est, con la Palestina a sud e con il Mar Mediterraneo a ovest. I principali fiumi sono il Nahr al-Kabir Litani, che, con i suoi 150 Km di lunghezza, […]

I primi insediamenti lungo le coste dell’attuale Libano risalgono al 10000 a.C., insediamenti che si sono evoluti nel corso degli anni fino a diventare, nel 3000 a.C., città primordiali. Nel 2500 a.C. il territorio costiero viene occupato dai Fenici, famosa città antica organizzata in città-stato indipendenti fra loro. Il dominio dei Fenici fu interrotto, nel […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 6 giorni / 5 notti

da € 1.160 - Voli esclusi

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1.370 - Voli inclusi

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1.730 - Voli inclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Il Libano era un tempo interamente ricoperto da una fitta ed estesa foresta di cedri, ma a causa dell’elevato sfruttamento di questi alberi da parte di numerosi popoli nel corso dei secoli, il loro numero è oggi assai ridotto e concentrato sulle pendici del monte Makmel a più di 2000 metri d’altezza.

Viaggiare attraverso le emozioni di un’agente di viaggio: Oriente, Australia, Sud America – di Sonia Ronconi

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su