http://www.goasia.it?p=24346
per informazioni: Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - info@goasia.it

Giappone in treno con estensione mare in Nuova Caledonia

Un itinerario in libertà completo per tutti quelli che vogliono vivere lo spirito vero del Giappone: dai grattacieli di Tokyo alle sorgenti termali di Hakone, dalle perle di Kanazawa, Shirakawago e Takayama, incastonate nelle Alpi giapponesi, ai templi di Kyoto, alla spiritualità intatta del monte Koya. Per concludere, la cultura e il folklore del popolo Kanak e il mare cristallino della Nuova Caledonia renderanno il vostro soggiorno indimenticabile: dalle verdi spiagge dell’Isola dei Pini alla capitale Noumea, dalla sabbia dorata della Baia di Upi ai colorati villaggi Kanak.

1° giorno

ITALIA – TOKYO (-/-/-)

Partenza con volo di linea, pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno

TOKYO (-/-/-)

Arrivo all'aeroporto di Tokyo. Disbrigo delle formalità doganali e attivazione del Japan Rail Pass. Trasferimento libero in hotel, pasti liberi e pernottamento.

3° giorno

TOKYO (-/-/-)

Giornata libera a disposizione dei clienti per visitare la città: l’osservatorio panoramico posizionato sulle due torri del Tokyo Metropolitan Government Building, il santuario scintoista Meiji, costruito nel 1920 in memoria dell’imperatore Meiji e di sua moglie ed immerso in un grande parco di alberi secolari, i quartieri di Omotesando e Harajuku, celebre tra i più giovani e gli amanti del cos play, il quartiere di Ginza simbolo della Tokyo benestante con le sue boutique di alta moda, gli eleganti ristoranti e caffè, il Tempio Asakusa Kannon che custodisce l’effigie dorata della Dea buddista della misericordia, scoperta secondo la leggenda da due pescatori nell’anno 628 d.C., (il tempio attuale risale al 1950), la Nakamise Shopping Arcade, una delle vie commerciali più vecchie di Tokyo.
Pasti liberi e pernottamento in hotel.

4° giorno

TOKYO (-/-/-)

Giornata libera a disposizione dei clienti per visitare la città e le aree limitrofe: consigliamo in particolare le escursioni a Nikko, oppure a Kamakura ed Enoshima, suggestive località facilmente raggiungibili in giornata da Tokyo. Pasti liberi e pernottamento in hotel.

5° giorno

TOKYO – HAKONE (-/-/D)

Partenza in treno per Hakone.
Sistemazione in ryokan tradizionale, cena tipica e pernottamento.

6° giorno

HAKONE - KANAZAWA (B/-/-)

Prima colazione in ryokan. Partenza in treno per Kanazawa, famosa per il suo giardino e i quartieri dove abitavano le geisha e i samurai. Sistemazione in hotel, pasti liberi e pernottamento.

7° giorno

KANAZAWA - SHIRAKAWAGO – TAKAYAMA (-/-/-)

Partenza in bus per Shirakawago: possibilità di visita del villaggio incastonato fra suggestivi panorami montani, noto per le sue fattorie con il tetto di paglia a doppio spiovente, secondo lo stile detto “mani in preghiera”. Visita del museo all’aperto delle case Gassho-Zukuri e del quartiere di Ogimachi. Proseguimento per Takayama in bus. Sistemazione hotel, pasti liberi e pernottamento.

8° giorno

TAKAYAMA – KYOTO (-/-/-)

Partenza in treno per Kyoto, antica capitale e culla della cultura nipponica.
Sistemazione in hotel, pasti liberi e pernottamento.

9° giorno

KYOTO (-/-/-)

Giornata libera a disposizione dei clienti per visitare la città e le aree limitrofe: il Tempio Kinkakuji o Tempio del Padiglione d’Oro; il Castello Nijo, residenza del primo shogun del periodo Edo; il Tempio Kiyomizu, da cui si gode una splendida vista della città; il caratteristico quartiere delle Geisha di Gion.

10° giorno

KYOTO (-/-/-)

Giornata libera a disposizione dei clienti per visitare la città e le aree limitrofe. Consigliamo una visita alla vicina città di Nara, antica capitale e culla della tradizione artistica e letteraria giapponese: visitate il Tempio Todaiji con la sua grande statua di bronzo del Buddha, il Parco dei Cervi, considerati sacri in quanto messaggeri divini e il Monastero Kasuga Taisha.

11° giorno

KYOTO – MONTE KOYA (-/-/D)

Partenza in treno e successivo treno a cremagliera (non incluso) per il Monte Koya.
Sistemazione in monastero buddhista. La camera, in stile tradizionale giapponese, non ha i servizi privati.
Cena vegetariana e pernottamento.

12° giorno

MONTE KOYA – OSAKA (B/-/-)

Al mattino si potrà assistere alle preghiere dei monaci buddisti. Dopo la prima colazione giapponese, partenza per Osaka. Sistemazione in hotel, pasti liberi e pernottamento.

13° giorno

OSAKA – NOUMEA (-/-/-)

Trasferimento in treno in aeroporto e partenza per Noumea. All’arrivo trasferimento in shuttle bus al Chateau Royal Beach Resort & Spa 4* .
La città sorge su una penisola presso la parte meridionale dell'isola, inserita tra le basse colline e protetta da un porto naturale con acque profonde. Fondata nel 1854 come Nouméa, la città resta dominata dalla lingua e della cultura francese. Nouméa è spesso indicata come la "Parigi del Pacifico", perché possiede un'atmosfera cosmopolita, raffinati ristoranti, boutique e negozi chic. Molti turisti vengono qui per visitare la città, godere delle molte spiagge, e praticare il windsurf e la vela.

14° giorno

NOUMEA – OUVEA (B/-/-)

Prima colazione. Trasferimento in shuttle bus all’aeroporto domestico e volo interno per Ouvea. Arrivo e trasferimento all’Hotel Le Paradis D’ouvea 4*. Pasti liberi e pernottamento.
È l'isola più settentrionale del gruppo e anche la più bella, un atollo corallino lungo e stretto, 35 km per 3 o 4, che nel punto centrale si restringe per un tratto di 25 chilometri a una larghezza di una quarantina di metri. Qui si apre una laguna straordina¬ria chiusa dal reef e la spiaggia, ininterrotta e bianchissima, corre per 25 km, vero concentrato dei mari del sud. A nord e a sud di Ouvea emergo¬no le Pleiadi dei Nord e Pleiadi del Sud così soprannominate, per la loro somiglianza con la costellazione. Il centro principale è Fayaoué. Con biciclette affittate presso i Kanak si può andare alla scoperta di quest'isola strepitosa. Da vedere le alte falesie di Lekine, le grotte di Cong Ouloup e la chiesa di Mouly, del 1896, nel sud; le falesie di Anawa, il Blue Hole (oasi verde in riva al mare con un diametro di 30 metri in cui è inca¬stonata una piscina naturale). Il Trou aux Tortues a St-Joseph, dove nuota un esercito di tartarughe, e il lebbrosario d'Ognat (1903), nel nord. Unica controindicazione e la scarsità di sistemazioni che richiede assolutamente una prenotazione con grande anticipo. Una curiosità: vi è un piccolo centro diving gestito da un italiano,Roberto Allegretti, che da anni ha instaurato uno splendido rapporto con le tribù locali e da queste molto benvoluto.
Difficile arrivare ad Ouvea, un vero paradiso con una popolazione deliziosa ed accogliente che vive serenamente le sue giornate. Un luogo semplice dove a ciascuno di noi piacerebbe vivere.

15° giorno

OUVEA (B/-/-)

Prima colazione. Giornate a disposizione.

16° giorno

OUVEA (B/-/-)

Prima colazione. Giornate a disposizione.

17° giorno

OUVEA – LIFOU (B/-/-)

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e volo interno per Lifou. Arrivo e trasferimento all’Hotel Le Drehu Village - 3*.
Sistemazione in hotel, pasti liberi e pernottamento.
L’isola fa parte dell’arcipelago delle Loyaute, con una superficie di 1.150 kmq, 9000 abitanti, danzatori e scultori abilis­simi, è la maggior isola del gruppo, lunga 85 km e totalmente pianeggian­te. Il nome Lifou deriva curiosamene dalla trascrizione della parola francese “De’u”. Lifou venne visitata per la prima volta dal navigatore Dumont D’ Urville nel 1827. I primi contatti continuativi della popolazione Kanak con gli europei iniziarono però a partire dal 1840 con l’arrivo dei commercianti di legno di sandalo, dei balenieri e dei galeotti che fuggivano dall’ isola di Norfolk. Una curiosità: il marinaio disertore Charles Bridget fu forse il primo residente bianco che venne accolto dal capo Kanak “Chief Boula” e simpaticamente ribattezzato “Cannibal Charley”. Queste continue visite hanno portato ad una mescolanza dei locali con i nuovi arrivati, per cui è frequente oggi osservare Kanak con gli occhi azzurri. Oggi i Kanak di Lifou sono quelli che accolgono con maggior familiarità i turisti grazie alla oramai storica abitudine ai contatti con l’“uomo bianco”; qui è più semplice realizzare l’esperienza di un breve soggiorno in una tipica “casa Kanak” (le capanne circolari), partecipando alle attività del clan

18° giorno

LIFOU (B/-/-)

Prima colazione. Giornate a disposizione.

19° giorno

LIFOU (B/-/-)

Prima colazione. Giornate a disposizione.

20° giorno

LIFOU - ISOLA DEI PINI (B/-/-)

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e volo per l’Isola de Pini (via Noumea). Arrivo e trasferimento all’Oure Tera Beach Resort 4*.
Situata a 60 Km a Sud di Noumea, quest’isola verde smeraldo incastonata nel blu cobalto dell’Oceano Pacifico offre un panorama mozzafiato, ulteriormente arricchito da un collier di perle di un bianco abbagliante: centinaia di isolotti e banchi di sabbia soggetti alla clemenza delle maree, veri paradisi da visitare in giornata. A circa venti minuti d'aereo a sud di Nouméa, questa terra concentra le bellezze del Pacifico, a cominciare dalla dolcezza di vivere, emanata dal sorriso dei suoi abitanti e dalla loro abilità di non affrettare mai i tempi, “perché misurarlo, non si fermerà mai” sembra vogliano farci capire. Immacolata e strabiliante, la natura si estende a perdita d’occhio dalle spiagge deserte, costeggiate da piccoli sentieri ombreggiati da banani e dai pini colonnari.

21° giorno

ISOLA DEI PINI (B/-/-)

Prima colazione. Giornate a disposizione.

22° giorno

ISOLA DEI PINI (B/-/-)

Prima colazione. Giornate a disposizione.

23° giorno

ISOLA DEI PINI (B/-/-)

Prima colazione. Giornate a disposizione.

24° giorno

ISOLA DEI PINI – NOUMEA (B/-/-)

Prima colazione. Volo interno per Noumea. Trasferimento in shuttle bus all’aeroporto internazionale e partenza per l’Italia.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 gennaio 2018 al 31 dicembre 2018€ 5.290

Note

(B/L/D): B = colazione; L = pranzo; D = Cena

Il check-in negli alberghi è solitamente alle ore 14.00/15:00 il check-out alle ore 11:00/12.00.

Per questo viaggio non occorre il visto, il passaporto deve essere valido 6 mesi dalla data di ingresso nel paese.

 

Tassi di cambio di riferimento per le valute

Valuta: Yen Giapponese (JPY) – Cambio: 132,00 in data 25/09/2017
Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.

Blocco valuta: € 50 a pratica. Il cliente ha la possibilità di bloccare definitivamente il costo dei servizi a terra che non sarà più oggetto di oscillazioni valutarie. La richiesta dovrà avvenire contestualmente alla conferma.


La quota comprende

  • Voli intercontinentali in classe economica con Emirates o altro vettore IATA
  • Voli internazionali in classe economica
  • Japan Rail Pass 14 gg
  • Hotel 3* su base camera doppia twin in Giappone
  • Pernottamento in ryokan tradizionale a Hakone
  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base camera doppia in Nuova Caledonia
  • Trattamento indicato nel programma
  • Kit da viaggio GoWorld (zaino, volumi fotografici, porta abiti/trolley – secondo importo pratica)
  • L’assicurazione di viaggio “Rischio Zero”
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino ad € 10.000), il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione
  • Tutti i trasferimenti in Nuova Caledonia

La quota non comprende

  • Tasse aeroportuali
  • Assicurazione integrativa annullamento viaggio
  • Assicurazione integrativa medico-bagaglio
  • Mance, Bevande, Extra di carattere personale, Eccedenza bagaglio
  • Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione
  • Quanto altro non espressamente indicato nella quota comprende od altrove nel programma
  • Quota di iscrizione di € 95

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 13 giorni / 11 notti

da € 3.642 - Voli inclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Un biglietto di sola andata per l’Asia – di Alessio Grasso

Vi presentiamo il Nishiyama Onsen Keiunkan, l’hotel giapponese, eletto il più antico del mondo. Scopritelo qui!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su