https://www.goasia.it?p=28552
per informazioni: Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - info@goasia.it

INDIA LUXURY by TRAIN DECCAN ODYSSEY
Gli Splendori del Maharashtra

 

Mumbai –  Nashik – Ellora Caves – Ajanta Caves  Kolhapur – Goa – Sindhudurg – Mumbai

Il Deccan Odyssey è un magnifico treno di lusso, pronto ad ospitarvi in un viaggio regale di 8 giorni attraverso le più affascinanti destinazioni dell’India. L’itinerario comprende la visita alla capitale Indiana del vino, Nashik, della coloratissima Kolhapur, della famosa Goa, di Aurangabad e Jalgaon note per le grotte di Ajanta & Ellora, Patrimonio mondiale dell’UNESCO, e la città santa di Ratnagiri. E’ un’esperienza unica e irripetibile per scoprire gli splendori culturali e le bellezze naturali di una destinazione molto speciale come l’India. Benvenuti sul Deccan Odyssey!

Riecheggiando il gusto dei Maharajas, le 12 carrozze passeggeri del Deccan Odyssey sono dotate di arredi confortevoli e servizi personalizzati. Tutte le cabine sono sufficientemente spaziose affinché gli ospiti possano muoversi agevolmente. La decorazione di ogni carrozza riflette una particolare era del periodo Deccan ed è dotata di servizi quali cassaforte personale, telefono, bagno annesso, climatizzazione e personale addetto al servizio degli ospiti 24 ore al giorno.

 

1° giorno

Italia – Mumbai

Partenza per Mumbai con voli di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno

Mumbai

Arrivo all’aeroporto di Mumbai e, dopo il disbrigo delle formalità doganali e il ritiro bagaglio, incontro con l’assistente locale parlante Inglese e trasferimento al The Taj Mahal Palace. Sistemazione con trattamento di pernottamento e prima colazione. Mezza giornata sarà dedicata alla visita orientativa della città (entrate non incluse) con guida locale parlante Inglese.

3° giorno

Mumbai - Nashik

Prima colazione in hotel. Trasferimento alla stazione ferroviaria e sistemazione in Deluxe Cabin sul Deccan Odyssey. Il check-in ha luogo intorno alle 15.30. Welcome drink e partenza in direzione di Nashik, Cena e pernottamento a bordo.

4° giorno

Nashik

Il treno questa mattina raggiunge la santa città di Nashik. Dopo la prima colazione a bordo, inizio delle visite: una passeggiata lungo i Godavari Ghats dove poter osservare i diversi rituali indù, il vicino mercato. Ci si dirige poi verso i vigneti Grover Zampa per una visita delle migliori cantine di produzione di vini indiani: Chenin, Chardonnay e Shiraz. Il sommelier del vigneto vi servirà assaggi dalle migliori collezioni di vini bianchi, rossi, rosati e spumanti, accompagnati di deliziosi snack. Dopo il pranzo, ritorno al Deccan Odyssey, che proseguirà il viaggio verso Aurangabad. Cena e pernottamento a bordo.

5° giorno

Aurangabad, Ellora Caves

Questa mattina il Deccan Odyssey entra in Aurangabad, la città industriale del Maharashtra. Prendendo il suo nome dall'ultimo grande imperatore Moghul, Aurangzeb, la città è ricca di cultura Moghul in ogni angolo. Dopo la prima colazione partenza per la visita delle grotte di Ellora, patrimonio mondiale dell'UNESCO ed attrazione di Aurangabad. Uno dei migliori esempi dell'architettura di caverne-tempio in India, il sito delle Grotte Ellora ha 34 santuari scavati nella roccia che rappresentano arte buddista, jain e indù e che risalgono al IV e al V sec. Ci sono 12 grotte buddhiste a sud, 17 grotte indù nel centro e 5 grotte Jain a nord. L'attrazione principale delle grotte è il tempio di Kailash, che si ritiene essere una replica della dimora celeste di Shiva sul monte Kailash. Pranzo a bordo del treno. Tempo a disposizione per relax. Il Deccan Odyssey parte per Jalgaon dove si visiteranno le spettacolari grotte di Ajanta. Cena e pernottamento a bordo del treno.

6° giorno

Ajanta Caves

Prima colazione a bordo, arrivo alla stazione di Jalgaon. Si sbarca dal treno e ci si dirige verso le grotte di Ajanta, un altro sito patrimonio mondiale dell'UNESCO. Il sito ha 30 grotte buddhiste scavate nella roccia, splendidamente scolpite e caratterizzate da sculture e dipinti dell'arte religiosa buddhista; questi dipinti e sculture rappresentano l'arte pittorica universale. Pranzo a bordo del treno e partenza verso la colorata città di Kolhapur. Tempo a disposizione per felax o approfittare delle attività ricreative di bordo: un film o un gioco di società oppure un massaggio rilassante nella spa di bordo. Cena a bordo e pernottamento a bordo.

7° giorno

Kolhapur

Mentre il treno entra a Kolhapur, osservate i dintorni del Maharashtra. Dopo la prima colazione a bordo, avrete ancora un po' di tempo libero; dopo il pranzo a bordo, sbarcate per un tour della città di Kolhapur. Visitate il Museo del Palazzo Nuovo, un bellissimo palazzo ottagonale che risale al XIX secolo. Visita del Museo del Municipio, un edificio in stile neogotico. Possibilità di shopping al mercato locale di Kolhapur ricco di artigianato fra cui i famosi sandali locali. Dopo aver assaporato un buonssimo tè, si assisterà alla Lavanya Sandhya, una performance popolare. Visita al tempio Mahalakshmi, che risale a 1300 anni fa, conosciuto anche come Shakti Pethas. Il tempio è dedicato alla dea Shakti, consorte di Vishnu. Di seguito, si potrà assistere ad una tradizionale dimostrazione delle arti marziali denominate 'Mardani Khel'. Rientro in treno in tempo per la cena, mentre il Deccan Odyssey parte alla volta di Goa. Cena a bordo e pernottamento a bordo.

8° giorno

Goa

Oggi si arriva nello stato più "in" dell'India, Goa. Dopo la prima colazione, inizio della visita di Goa: Fontainhas, il quartiere latino Panjim che ha alcune case ben conservate costruite in completo stile architettonico portoghese. Passeggiata a Fontainhas, ricco di cultura e architettura portoghese. Si prosegue per Ribandar, la capitale di Goa. Si potranno ammirare le antiche chiese e le rovine della torre di Sant'Agostino, una volta orgoglio di Goa. Visita alla piantagione di spezie di Sahakari e pranzo. Nel pomeriggio si assiste ad uno spettacolo folkloristico di Goa. Ritorno al treno per la cena e partenza alla volta di Ratnagiri. Si attraversa uno dei più bei percorsi panoramici ferroviari mentre il treno attraversa la regione del Konkan. Cena e pernottamento a bordo.

9° giorno

Sindhudurg

Oggi il treno arriva a Sindhudurg, situata su un'isola aspra, appena fuori dalla costa di Malvan. Prima colazione a bordo. In mattinata visita della città sacra di Sindhudurg. Ritorno al treno per il pranzo, seguito dalla seconda parte della visita. Rientro al treno in serate e inizio del suo viaggio di ritorno a Mumbai. Pernottamento a bordo.

10° giorno

Mumbai - Italia

Prima colazione a bordo. Arrivo alla stazione di Chhatrapati Shivaji Terminus e trasferimento all’aeroporto di Mumbai per il volo di ritorno in Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

11° giorno

Italia

Arrivo all’aeroporto di destinazione.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 Giugno 2018 al 31 Ottobre 2019€ 5.520

Note

  • DELUXE CABIN (matrimoniali o con due letti gemelli): superficie: 9 mq – lunghezza: 4 mt – larghezza: 2,3 mt – larghezza letti: 0,9 mt (twin) – lunghezza letti: 2 mt – cabine per carrozza: 4 dotazioni: televisione, lettore DVD, telefono diretto, cassaforte elettronica, impianto di climatizzazione individuale. I bagni sono dotati di lavabo e doccia, cabina doccia, acqua corrente calda e acqua fredda.

 

  • RISTORANTI: Le due carrozze ristorante, denominate Pesha I & Peshwa II, sono  arredate con gusto ed offrono un’esperienza gourmet con servizio singolo, in modo che tutti gli ospiti pranzano insieme. La cucina offre piatti regionali insieme ad una varietà di cucina continentale e cinese. La colazione e la cena vengono servite a bordo, mentre il pranzo viene servito in diverse destinazioni. Il catering a bordo è gestito dal prestigiosi Gruppo Taj Hotels and Palaces

 

  • SERVIZI A BORDO: bar – carrozza salotto – SPA con sauna, trattamenti di bellezza e massaggi – piccola palestra attrezzata – carrozza “conference” ambienti privati, accesso internet e servizio di segreteria

 

SISTEMAZIONI PREVISTE (o similari):

Mumbai

  • The Taj Mahal Palace
  • Deccan Odyssey – Deluxe Cabin

 

Procedure per il check-in:
al momento del check-in presso la stazione ferroviaria di Mumbai, verranno effettuati i controlli di sicurezza, tra cui la scansione dei bagagli. Si prega di presentare il passaporto al momento del check-in, dove verranno consegnati biglietto, voucher ed altri documenti.

Meeting point:
                     Chatrapati Shivaji Terminus Railway Station, Mumbai alle ore 15.30
Partenza del treno:            alle ore 16.40
Sbarco a fine viaggio:        Chatrapati Shivaji Terminus Railway Station, Mumbai alle ore 08.15

Altri itinerari sono disponibili su richiesta

Cambio Euro/USD = 1,17


La quota comprende

  • Sistemazione e pasti come da specifiche del programma (la pensione completa sul Deccan Odyssey include soft-drinks durante i pasti – a Mumbai è previsto il trattamento di pernottamento e prima colazione)
  • Trasferimenti da/per l’aeroporto di Mumbai
  • Visite ed escursioni in condivisione come da programma con guida parlante Inglese
  • Kit da Viaggio
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio
  • La polizza Viaggi rischio Zero.

La quota non comprende

  • I voli internazionali in classe economica Italia – Mumbai – Italia – supplemento business class su richiesta
  • I pasti e le bevande non previste in programma
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • Early check-in e Late check-out in hotel
  • Facchinaggio bagagli negli aeroporti e hotel
  • Le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Le bevande ove non espressamente menzionate
  • Escursioni e visite non menzionate
  • Visto d’entrata in India (€ 120,00 – ottenibile online tramite Go Asia)
  • Spese di carattere personale
  • Quota d’iscrizione € 95

Si crede che i primi abitanti Indonesiani fossero originari dell’India o della Birmania. Nella parte orientale dell’isola di Java sono stati rinvenuti i resti fossili del cosiddetto “uomo di Java”, (un homo erectus di circa 500.000 anni fa). Durante il periodo neolitico e fino al 1000 a.C., popoli protomalesi approdarono a Java. L’ondata migratoria, proveniente […]

India

  Si ritiene che la nascita delle prime forme di civiltà urbana avvengano nella Valle dell’Indo (tra Pakistan e India) intorno al 3500-2500 a.C., i primi abitanti erano tribù nomadi di agricoltori e allevatori. Nel millennio successivo gli insediamenti occupano parti del Rajasthan, il Gujarat e la Provincia del Sindh (oggi in Pakistan) dove nascono […]

L’India è uno stato appartenente all’Asia Meridionale; a nord dell’equatore, con i suoi 3.166.414 Km² di superficie, è il 7° stato del mondo per estensione. L’India è confinante a Nord con Cina, Nepal e Bhutan, con il Pakistan e il Mar Arabico ad Ovest, ad Est con il Myanmar (ex-Birmania), Bangladesh, e Golfo del Bengala […]

Il dominio britannico fu quanto mai deleterio per l’economia indiana, che prima del raj era tra le più fiorenti del mondo grazie soprattutto all’esportazione di spezie e tessuti pregiati. Negli ultimi vent’anni l’economia è in continua crescita, raggiungendo nel 2008 un PIL nominale di 1.253.860 dollari statunitensi. L’India ha un’economia di tipo misto in cui […]

L’India, la maggior democrazia al mondo in termini numerici, è una repubblica federale. Il parlamento è diviso in due rami: la Lok Sabha (Assemblea del Popolo), con 545 parlamentari eletti a suffragio universale diretto, e la Rajya Sabha (Assemblea degli Stati), con 244 membri nominati dai governi dei singoli Stati. Le due camere unite eleggono […]

Analizzando dettagliatamente la storia millenaria dell’India, si osserva come le varie religioni presenti nel territorio si siano mescolate e fuse nel corso degli anni più di quanto si possa desumere dai censimenti ufficiali. Il discorso relativo alla religione è assai complesso e di difficile interpretazione; purtroppo questo tema ha portato frequentemente alla nascita di conflitti […]

La popolazione In molti sostengono che la bellezza di questo paese si nasconde proprio tra la straordinaria moltitudine di persone ed animali in cui ci si può imbattere a qualsiasi ora del giorno e della notte dalla strada più affollata alla via più solitaria. Tutte le facce, i colori, i particolari che si osservano comunicano […]

La Costituzione dell’India ha definito l’uso dello Hindi e dell’Inglese come le due lingue ufficiali per il governo nazionale. L‘Hindi è attualmente la lingua madre del 30% della popolazione, diffuso prevalentemente nell’area nord-est del paese; essendo affine al Sanscrito venne scelto anche con una forte valenza simbolica, per ribadire la continuità con un passato glorioso. […]

Dietro l’apparente semplicità di questi piatti si nasconde una miscela di spezie, sapori e usanze che affondano le loro radici in un remoto passato. La gastronomia indiana è decisamente una delizia per tutti coloro che amano la cucina esotica. La cucina tradizionale varia molto a seconda che ci si trovi nella parte Nord o Sud […]

In pubblico Gli indiani non vedono di buon occhio il contatto fisico. In India un uomo e una donna che si toccano, si baciano o abbracciano, sono biasimati. Non è socialmente accettabile che una donna sia toccata da un uomo che non sia il marito o il figlio, e nel caso del marito, il contatto […]

Aereo Si può raggiungere l’India per via aerea da quasi tutte le parti del mondo. La principale compagnia aerea per i collegamenti interni è la Indian Airlines; la linea internazionale Air India (e Alitalia) offre 4 voli settimanali con partenza da Roma e destinazione Delhi o Bombay, oltre a collegare quasi tutte le principali località […]

Ufficio nazionale del turismo indiano Via Albricci, 9 20122 Milano Italia E-Mail: Info@IndiaTourismMilan.com Internet: http://www.IndiaTourismMilan.com Tel. +39 02 804952 Fax: +39 02 72021681 Ambasciata dell’India Roma,Via XX Settembre, 5 E-Mail: gen.email@indianembassy.it Tel. 0039 064884642-3-4-5 Fax 0039 064819539 Ambasciata italiana a new delhi 50E,Chandra  Gupta Marg, Chanakyapuri, New Delhi – 110021 (INDIA) E-Mail: ambasciata.newdelhi@esteri.it Tel.: +91.11.26114355 […]

rajasthan

Delhi New Delhi è la capitale dell’India: insieme a Old Delhi forma Delhi, un enorme agglomerato che con 1483 kmq di superficie e più di 11 milioni di abitanti, costituisce una delle città più popolose della terra. Il suo creatore, Edwin Lutyens, si ispirò alla struttura urbanistica della città di Parigi progettando quindi larghi viali […]

L’India è oggi l’esempio di una civiltà antica che risale a quasi 5000 anni fa. La sua unicità deriva da tradizioni antiche e radicate, le quali rendono le Terre d’Asia il luogo ideale per le vacanze-benessere, essendo la culla di pratiche sempre più apprezzate e diffuse quali lo Yoga, la Naturopatia e l’Ayurveda. Il termine […]

india

A contatto con la natura: Safari a dorso di elefante Questo tipo di escursione rappresenta un modo veramente speciale per entrare in contatto con la natura selvaggia dell’India. Molti dei parchi nazionali dispongono di propri elefanti che possono essere tranquillamente noleggiati per visitare quei posti che altrimenti sarebbero inaccessibili a piedi o con la jeep, […]

rajasthan

La maggior parte delle feste in India segue il calendario lunare indiano o tibetano, oppure quello islamico (che cambia ogni anno). L’india è una terra di feste; quasi ogni giorno dell’anno, in qualche parte della nazione è possibile imbattersi in celebrazioni in onore di divinità, santi, profeti e guru appartenenti ad almeno sei religioni diverse. […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Avventuriamoci nella foresta di mangrovie più grande del mondo, un’area selvaggia caratterizzata in particolare da terreni paludosi, dove vivono numerosi animali, tra cui coccodrilli e le temute tigri del Bengala!

Scopri

Adesso i robot sono diventati pure camerieri…Scopritelo qui!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su