https://www.goasia.it?p=35848
per informazioni: Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - info@goasia.it

Sulawesi: minitour e mare

L’isola di Sulawesi, raggiungibile con volo diretto da Bali, Giava e Singapore è una delle mete imperdibili dell’arcipelago indonesiano: il suo entroterra montuoso, in buona parte ancora selvaggio, offre spettacolari paesaggi, culture misteriose dai riti ancestrali, ed una grande varietà etnica. Proponiamo di seguito 2 itinerari per scoprire le bellezze naturalistiche e la cultura della regione dei Toraja, fiero popolo che abita la parte meridionale dell’Isola di Sulawesi, che mantiene inalterate le proprie tradizioni e le proprie credenze: l’originale architettura delle tongkonan, le abitazioni tradizionali dal tetto rialzato alle estremità come la chiglia di una nave, i tomate, i riti funebri durante i quali vengono effettuati sacrifici di bufali e altri animali, le caratteristiche sepolture rupestri scavate nella roccia.

1° giorno

OPZIONE A: Arrivo UJUNG PANDANG – TANA TORAJA (-/L/D) OPZIONE B: Arrivo UJUNG PANDANG – TANA TORAJA (-/L/D)

TORAJA EXPRESS, 4 giorni

Partenze speciali con servizi in condivisione, minimo 2 partecipanti, ogni DOMENICA dal 1 aprile al 30 settembre 2019. Partenze libere con servizi privati, tutti i giorni da aprile 2019 a marzo 2020

Arrivo a Ujung Pandang l’antica Makassar, principale centro di Sulawesi, isola caratterizzata da un territorio montuoso e selvaggio. Partenza per gli altopiani centrali, verso Rantepao, capoluogo della regione dei Toraja che si raggiunge percorrendo circa 300 chilometri di strada asfaltata (7-8 ore circa) attraverso spettacolari panorami caratterizzati da risaie e montagne. Lungo il tragitto visita ad un villaggio Bugis e sosta nella località di Pare Pare per il pranzo in ristorante locale. Arrivo a Rantepao in serata e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento

SULAWESI, NELLA TERRA DEI TORAJA, 5 giorni

Partenze libere con servizi privati, tutti i giorni da aprile 2019 a marzo 2020

Arrivo a Ujung Pandang l’antica Makassar, principale centro di Sulawesi, isola caratterizzata da un territorio montuoso e selvaggio. Partenza per gli altopiani centrali, verso Rantepao, capoluogo della regione dei Toraja che si raggiunge percorrendo circa 300 chilometri di strada asfaltata (7-8 ore circa) attraverso spettacolari panorami caratterizzati da risaie e montagne. Lungo il tragitto visita ad un villaggio Bugis e sosta nella località di Pare Pare per il pranzo in ristorante locale. Arrivo a Rantepao in serata e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento

2° - 3° giorno

OPZIONE A: TANA TORAJA (B/L/D) OPZIONE B: TANA TORAJA (B/L/D)

Due intere giornate dedicate alla visita dei villaggi tradizionali, dove si potranno osservare le tongkonan, le abitazioni con il tetto a forma di chiglia di nave, caratteristica che ricorda i tempi lontani in cui i Toraja erano un popolo di marinai ed i caratteristici luoghi di sepoltura. I Toraja infatti, avendo l’usanza di seppellire i defunti con gli oggetti di valore, per evitare il diffondersi della profanazione delle tombe, iniziarono a scavare delle nicchie nelle pareti rocciose e a nascondervi le bare, protette dai “tau tau”, effigi in legno dei defunti a grandezza naturale. Si visitano i villaggi nei dintorni di Rantepao, come Kete-kesu, Londa, Lemo, Suaya, Palawa, Sa’dan, Tobarana, Batutumonga. Pensione completa con pranzi in ristorante locale in corso d’escursione e cene in hotel.

Due intere giornate dedicate alla visita dei villaggi tradizionali, dove si potranno osservare le tongkonan, le abitazioni con il tetto a forma di chiglia di nave, caratteristica che ricorda i tempi lontani in cui i Toraja erano un popolo di marinai ed i caratteristici luoghi di sepoltura. I Toraja infatti, avendo l’usanza di seppellire i defunti con gli oggetti di valore, per evitare il diffondersi della profanazione delle tombe, iniziarono a scavare delle nicchie nelle pareti rocciose e a nascondervi le bare, protette dai “tau tau”, effigi in legno dei defunti a grandezza naturale. Si visitano i villaggi nei dintorni di Rantepao, come Kete-kesu, Londa, Lemo, Suaya, Palawa, Sa’dan, Tobarana, Batutumonga. Pensione completa con pranzi in ristorante locale in corso d’escursione e cene in hotel.

4° giorno

OPZIONE A: TANA TORAJA - UJUNG PANDANG partenza (B/L/-) OPZIONE B: TANA TORAJA - UJUNG PANDANG (B/L/-)

Dopo la prima colazione rientro a Ujung Pandang. Pranzo in ristorante locale lungo il tragitto a Pare-Pare. Arrivo nel tardo pomeriggio. Sistemazione in hotel e cena.

5° giorno

OPZIONE A: UJUNG PANDANG – partenza (B/-/-)

Prima colazione. Al mattino trasferimento in aeroporto e proseguimento per la destinazione successiva.

Quote individuali di partecipazione:

MINITOURIn camera doppiaSupp. singola
TORAJA EXPRESS, 4 giorni – partenze in condivisione€ 480€ 190
TORAJA EXPRESS, 4 giorni – partenze con servizi privati€ 590€ 190
LA  TERRA DEI TORAJA, 5 giorni – partenze con servizi privati€ 670€ 230
SOGGIORNO MARE3 notti in pensione completa con transfer a/r dall’aeroporto Manado
Gangga Island Resort & Spa 4*- superior minahasa bungalow (1°apr. al 31 ott.)€ 710€ 50
Siladen Resort & Spa 4* – Garden View Villa (1°apr al 31 lug e 1°set al 31 ott)€ 580€ 210
Siladen Resort & Spa 4*- Garden View Villa (1 al 31 agosto)€ 660€ 240
Supplementi camere di tipologia superiore su richiesta
Quota d’iscrizione€ 65

 

ESTENSIONE MARE  SULAWESI:

 

  • ISOLA DI GANGGA                

Gangga Island Resort & Spa 4*

La struttura si trova a poco meno di 2 ore di auto e 15 minuti di barca dall’aeroporto internazionale di Manado. Dispone di 30 cottage in legno con accesso diretto alla spiaggia, dotati di veranda, aria condizionata, TV, frigobar, asciugacapelli. Sono a disposizione degli ospiti un ristorante che serve piatti della cucina internazionale, italiana e locale, una spa ed un attrezzatissimo centro diving 5 stelle PADI che propone immersioni alle isole circostanti ed al celebre Parco Marino di Bunaken e Lembeh. Sistemazione con trattamento di pensione completa

 

  • SILADEN

Siladen Resort & Spa 4*

Situato nel cuore del Bunaken National Marine Park, sull’isola di Siladen, a circa 45 minuti di barca da Manado, questo piccolo resort aperto nel 2003 è costituito da 16 sistemazioni suddivise in 3 diverse tipologie. Le 10 Garden View Villa, di 48 metri quadrati, disposte nel rigoglioso giardino tropicale, sono tutte dotate di servizi privati all’aperto in stile balinese, di veranda, aria condizionata, TV satellitare , accesso internet wireless,  minibar, telefono,cassetta di sicurezza, caffè e tea set, asciugacapelli. Le 5 Beach Villa, situate sulla spiaggia  dispongono di lettini prendisole e vista mare. Il resort dispone inoltre di una villa per famiglie con 2 camere da letto.  Sono a disposizione degli ospiti un ristorante che serve piatti della cucina internazionale e mediterranea, un lounge bar, un ampia piscina di acqua salata, e centro Spa. Possibilità inoltre di effettuare diverse escursioni ed attività tra le quali rafting, trekking e canoa. Il Dive Center, gestito direttamente dal Resort, offre una gamma completa di corsi PADI e dispone di 3 barche per uscite giornaliere (tutte le immersioni si effettuano dalla barca), 2 compressori Bauer (ricariche aria e nitrox), bombole in alluminio da 12 litri con attacchi INT ed adattatori DIN. Vengono effettuate fino ad un massimo di 4 immersioni al giorno (incluse notturne), con un rapporto di una guida ogni 5 subacquei.

 

(B/L/D): B = colazione; L = pranzo; D = cena

 

HOTEL PROPOSTI

  • Rantepao: Toraja Heritage 4*
  • Ujung Pandang: Imperial Aryadutha  5*

 

CHECK-IN e CHECK-OUT

Si ricorda che il check-in negli hotels è previsto dalle ore 14:00 in poi; mentre il check-out deve essere fatto entro le ore 12:00, salvo diversa indicazione data in loco.

 

VISTO

I cittadini italiani ottengono all’arrivo un visto gratuito della durata di 30 giorni (non estendibile). Necessario il passaporto, che deve avere validità residua di almeno 6 mesi ed avere 1 pagina libera.

 

Tasso di cambio € 1,00 = USD 1,15

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza, ovvero secondo accordi tra le parti all’atto della definizione/conferma del contratto di viaggio.

 

BLOCCO VALUTA: E’ possibile bloccare definitivamente il costo dei servizi a terra che non sarà più  soggetto a oscillazioni valutarie con un supplemento di € 50 a pratica. La richiesta dovrà avvenire contestualmente alla conferma.

 

La quota comprende

  • Pernottamenti negli hotel menzionati su base camera doppia di tipologia base
  • Pasti come da programma
  • Trasferimenti e visite con guide e assistenti locali parlanti italiano (se disponibili)
  • Borsa, porta documenti, etichette bagagli e documentazione illustrativa varia
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio
  • La polizza Viaggi Rischio Zero.

 

La quota NON comprende

  • Voli intercontinentali e tasse aeroportuali da inserire nel biglietto
  • Tasse aeroportuali locali da pagare localmente (al momento non presenti)
  • Pasti non menzionati, le bevande, le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”

L’arcipelago indonesiano comprende oltre 13.000 isole e confina con Malaysia e Papua Nuova Guinea. La costa occidentale di Sumatra è caratterizzata da una dorsale di vulcani, alcuni dei quali ancora attivi, che si estende da Java, attraverso Bali, Nusa Tenggara fino ad arrivare alla parte nordorientale di Sulawesi. Le cime più alte del paese si […]

Governo. L’Indonesia è una repubblica costituzionale, il paese è stato però sottoposto, sin dalla sua indipendenza, a regimi autoritari dell’esercito. Gode di una democrazia solo dalla fine degli anni Novanta. Il presidente, capo dello stato e del governo è assistito nelle funzioni esecutive dal consiglio dei ministri.  Il potere legislativo è affidato a una Camera […]

L’Indonesia ha un clima equatoriale, abbastanza uniforme: caldo e umido da ottobre ad aprile, durante la stagione delle piogge,  caldo e secco da maggio a settembre. Le temperature sono molto elevate nelle regioni costiere, dove arrivano fino a 31°C, mentre si abbassano nell’interno. Il tasso di umidità è molto alto (mediamente intorno all’80% ); le […]

Ministry Of Culture And Tourism, Republic Of Indonesia Sapta Pesona Building Jl. Medan Merdeka Barat No. 17 Jakarta 10110 Ambasciata d’Italia a Jakarta Jalan Diponegoro no. 45 Menteng Jakarta 10310 INDONESIA Tel. (+62-21) 31937445 Fax. (+62-21) 31937422 E-mail: ambasciata.jakarta@esteri.it  Orario di ufficio: 08.30 – 15.30 (lunedi, e dal mercoledi’ al venerdi’) 08.30 – 16.30 (martedi’)  Sezione […]

Visti Da maggio 2016 i cittadini italiani otterranno il visto gratuito della durata di 30 giorni (non estendibile) all’arrivo nei principali aeroporti indonesiani. Negli aeroporti di Batam, Badung, Aceh, Kupang, Pekanbaru, Palembang, Belitung, Sibolga, Biak, Sabang, Merauke, Tembaga Pura, Ambon, Pontianak, Tarakan è ottenibile il visto di ingresso di 35 dollari. In entrambi i casi […]

Noleggio di autovetture. Patente: Patente di guida Internazionale  abilitata anche alla guida di veicoli a due ruote se si intende noleggiare un motociclo. In assenza di tale patente si può richiedere alle Autorità competenti un permesso di guida provvisorio della durata di un mese. Assicurazione minima obbligatoria: l’assicurazione non è necessaria per circolare in Indonesia ma […]

viaggio Indonesia

Gastronomia. La cucina indonesiana e molto varia e la si può dividere in quattro categorie principali: sundanese, giavanese centrale, giavanese orientale e madurese. La pietanza tipica sudanese sono le carpe alla griglia (ikan mas bakar), il pollo alla griglia (ayam bakar), i gamberi (udong pancet), i calamari al barbecue (cumicumi bakar) e  l’insalata con salsa […]

Sport & Natura. Le attività principali che si possono svolgere sono: Snorkelling e immersioni subacquee: I siti migliori sono numerosi in particolare da ricordare Nusa Dua, Sanur, Padangbai, l’area compresa tra Komodo e Lubuanbajo nell’isola di Flores, vicino alle Isole Banda, a largo della costa settentrionale di Irian Jaya, e nell’area di Pulau Biak. Famosi […]

Shopping Le aree più famose per lo shopping sono: Bandung: qui si trovano di tutto; dai mercati di vestiti fino agli spacci e outlets (distros) Jakarta: è famosa per gli oggetti d’artigianato fino alle produzioni delle firme di alta moda. Per l’artigianato locale e l’antiquariato è bene recarsi a Ciputat raya, mentre per le grandi […]

Le feste principali sono le festività religiose che seguono il calendario lunare. Ad esempio la festa dell’Aid al-Fitr che conclude il periodo del Ramadan, durante la quale i bambini possono mangiare dolci a volontà. Importante anche l’Aid-Milad-an-Nabi, in cui si commemora il giorno di nascita del profeta Maometto. Celebrata durante il 10° giorno del mese […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

  I mongoli sono gente ospitale, tranquilla e tollerante; amano i grandi silenzi della steppa e i comportamenti decorosi, ispirati a un’educazione severa e a una profonda spiritualità, che li ha temprati a superare ogni ostacolo e ogni difficoltà. Lo stile di vita nomade li ha abituati ad usufruire dell’essenziale e ad adattarsi ai ritmi […]

Indirizzi utili SUL POSTO Ambasciata Francese in Nepal (presta assistenza ai cittadini italiani in casi d’emergenza o di crisi) Lazimpat – BP 452 – Kathmandu Tel. [977] (14) 412 332 – 414 734      Fax [977] (14) 418 288 http://www.ambafrance-np.org Consolato Onorario Italiano a Kathmandu (limitata assistenza in lingua italiana) IJ Plaza, 1st Floor, Kamaladi, Kathmandu […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su