http://www.goasia.it?p=35967
per informazioni: Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - info@goasia.it

Tra le Isole della Sonda con il veliero Star Clipper

Un’emozionante crociera di 10 notti tra le vibranti culture e le bellezze naturali dell’arcipelago indonesiano! L’elegante veliero Star Clipper, progettato per offrire un soggiorno in totale relax, ti porterà nei luoghi più nascosti dell’Indonesia, fuori dalle rotte più battute, tra le spiagge incontaminate e gli scenari selvaggi e mozzafiato dell’arcipelago delle piccole isole della Sonda.

Partenza speciale per prenotazioni entro il 30 giugno

1° giorno

28 luglio ROMA – SINGAPORE (-/-/-)

Partenza da Roma con voli di linea Singapore Airlines per Singapore. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno

29 luglio SINGAPORE - BALI (NUSA DUA) (-/-/-)

Arrivo a singapore e proseguimento con volo di linea Singapore Airlines per Bali, disbrigo delle formalità burocratiche e trasferimento nell’hotel prescelto nella località balneare di Nusa Dua. Sistemazione con trattamento di pernottamento e prima colazione. Resto della giornata a disposizione per attività balneari e relax o per effettuare una delle escursioni facoltative proposte. Pernottamento.

Ayodya Resort Bali 4* sup - Nusa Dua
Situato a circa 15 km dall’aeroporto, direttamente sulla spiaggia di Nusa Dua, a breve distanza dal centro, questo resort in stile balinese dispone di 537 camere e suite di diversa tipologia recentemente rinnovante e disposte intorno ad una grande piscina laguna circondata da rigogliosi giardini. Tutte le camere sono dotate di aria condizionata, televisore, minibar, cassetta di sicurezza, asciugacapelli, patio o balcone. 4 ristoranti e diversi bar servono specialità locali ed orientali e cucina internazionale. Per il tempo libero, oltre ai 300 metri di spiaggia, sono a disposizione degli ospiti un ampia piscina, campi da tennis con illuminazione notturna, 2 campi da squash, un fitness center, una Spa, un centro per le attività acquatiche. Nelle immediate vicinanze del resort si trova inoltre un campo da golf 18 buche. La struttura, particolarmente adatta alle famiglie dispone anche di un miniclub con attività ricreative per bambini e di un servizio di baby sitter.

ESCURSIONI FACOLTATIVE:

Foresta Sangeh ,tempio Mengwi e Tanah Lot (mezza giornata, minimo 2 partecipanti, in condivisione)
Escursione di mezza giornata per visitare la foresta di Sangeh, popolata da diverse famiglie di scimmie poste a guardia degli spiriti custoditi nei templi ed il tempio reale di Taman Ayun a Mengwi, costruito nel 1634 e circondato da canali, al quale si accede attraverso un ponticello che conduce alla porta di ingresso riccamente decorata che si apre sul cortile esterno. Al termine si prosegue per ammirare il tempio del Tanah Lot, famoso per la spettacolare posizione su un piccolo promontorio roccioso prospiciente il mare.
Quota per persona € 50

Uluwatu (mezza giornata, minimo 2 partecipanti, in condivisione)
Nel pomeriggio escursione di mezza giornata nella propaggine sud occidentale dell’isola per visitare il tempio di Uluwatu, posto a circa 200 m di altezza, sul precipizio di una scogliera. Mentre si assiste ad uno spettacolo di danze tradizionali Kecak, che narrano la storia del Ramayana e dell’eterna lotta tra il bene ed il male, si potrà ammirare uno spettacolare tramonto. Al termine rientro in hotel.
Quota per persona € 40

3° giorno

30 luglio BALI (NUSA DUA) (B/-/-)

Prima colazione. Giornata a disposizione per attività balneari e relax o per effettuare una delle escursioni facoltative proposte. Pernottamento.

ESCURSIONI FACOLTATIVE:

Kintamani ed il vulcano Batur (intera giornata con pranzo, minimo 2 partecipanti, in condivisione)
Partenza per il villaggio di Batubulan per assistere ad uno spettacolo di danza Barong, tipica rappresentazione che simboleggia l’eterna lotta tra il bene ed il male. Partenza per il villaggio di Kintamani per ammirare il panorama dei crateri del vulcano Batur e dell’omonimo lago: lungo il tragitto si attraverseranno i terrazzamenti di risaie di Tegallang, tra le più belle dell’isola, e si visita il Tempio di Sebatu, con le sue fonti sacre. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio proseguimento delle visite con il complesso di templi di Pura Gunung Kawi, uno dei più singolari dell’isola, dove si possono ammirarare antichi bassorilievi scolpiti nella roccia ed i villaggi di artigiani ed artisti di Batuan, conosciuto per le gallerie di pittori e Mas, noto per la produzione di sculture in legno. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio.
Quota per persona € 60

4° giorno

31 luglio NUSA DUA - TANJUNG BENOA (imbarco ed inizio navigazione) (B/L/D)

Prima colazione. mattinata a disposzione per attività balneari e relax o per effettuare una delle escursioni facoltative proposte. Check out alle ore 12.00. Nel pomeriggio trasferimento al porto di Benoa per l’imbarco a bordo della Star Clipper elegante veliero che unisce lo charme e l’eleganza della tradizione dei tempi leggendari delle esplorazioni a vela, con i più moderni comfort e servizi esclusivi. Sistemazione a bordo con trattamento di pensione completa. Partenza prevista verso le ore 19.00.

5° giorno

1°agosto GILI KONDO - LOMBOK (B/L/D)

Lombok
Situata a circa 2 ore di barca veloce da Bali, Lombok è stata per lungo tempo meno conosciuta della vicina Bali, ma i suoi paesaggi selvaggi e la sua autenticità la rendono meritevole di una visita. Anche conosciuta come "Chili pepper island", il territorio è un di insieme di contrasti: vicino alla costa, la terra è secca e arida mentre il centro dell'isola, dominato dal maestoso vulcano Mount Rinjani, è lussureggiante e verde, con piantagioni di tabacco, riso, caffè e cotone. Gli indigeni dell'isola, i Sasak, costituiscono circa 90 % della popolazione. Sono prevalentemente musulmani, ma la loro forma di Islam combina alcuni elementi di credenze animiste e buddiste indù. Una visita ad un tradizionale villaggio Sasak, dove la maggior parte delle persone mantiene uno stile di vita tradizionale, è una parte essenziale di ogni viaggio a Lombok. I villaggi sono generalmente situati su colline in pendenza e gli abitanti si guadagnano da vivere tramite l’allevamento e l’agricoltura. Il riso e il mais, le loro colture annuali, sono coltivabili solo durante la stagione delle piogge, quindi la maggior parte delle famiglie tiene animali come polli, capre, mucche e bufali per sostenersi durante i mesi estivi. Le donne native hanno trasformato la loro capacità nella tessitura in una fonte di guadagno alternativa, infatti i loro tessuti ikat stanno diventando sempre più popolari. Le case del villaggio hanno tetti di erba e presentano pavimenti di legno e pareti di bambù. Conosciute come “Bale”, queste tradizionali abitazioni sono composte da un unico vano adibito a zona notte e cucina più un “lumbung”, una costruzione curva usata per conservare il riso. Anche se nell'edificio di queste case tradizionali non vengono utilizzati chiodi o strumenti di metallo, sono piuttosto solide e forniscono un'adeguata protezione dalle intemperie e dagli animali selvatici. Secondo la tradizione Sasak, solo donne e bambini dormono in casa. Uomini e ragazzi oltre i 12 anni dormono nel “lumbung” o in un balcone esterno.

Isole Gili
Situate a pochi minuti di navigazione dalla costa nord occidentale di Lombok le isole Gili offrono idilliache spiagge di sabbia bianca, acque cristalline e barriere coralline brulicanti di vita. Gili Trawangan, la più grande delle 3 isole, è priva di strade ed automobili è può essere percorsa unicamente in bicicletta (fin dove la sabbia lo permette) o in calesse. L’isola, particolarmente adatta ai viaggiatori più giovani,offre buone opportunità di snorkeling ed immersioni, una vivace vita notturna ed alcune semplici ma confortevoli sistemazioni. Gili Air e Gili Meno sono invece più adatte a chi è alla ricerca di maggiore tranquillità, specialmente durante il periodo di alta stagione. L’itinerario può essere effettuato in combinazione con un tour di Bali, Lombok o Giava. Volo dall’Italia su richiesta.

Gili Bidara e Gili Kondo
Queste due isole disabitate fanno parte delle 33 piccole isole nella parte orientale di Lombok. Qui è possibile fare snorkeling e osservare gli svariati pesci multicolore che abitano queste calme acque oppure rilassarsi sulla sabbia bianca e prendere il sole. Su queste isole non ci sono strutture, solo sabbia e mare.

6° giorno

2 agosto NAVIGAZIONE (B/L/D)

Giornata di navigazione. Pensione completa e attività a bordo.

7° giorno

3 agosto PARCO NAZIONALE DI KOMODO - KOMODO - SPIAGGIA ROSA (B/L/D)

Arcipelago di Komodo

Komodo National Park
Fondato nel 1980 con l'obiettivo di preservare il drago di Komodo e il suo habitat, oggi il progetto ha una portata più ampia, quella di proteggere la biodiversità terrestre e marina e nel 1986 il parco è stato dichiarato riserva dell’umanità e della biosfera e Patrimonio Mondiale dell'Unesco. Il leggendario drago di Komodo, il cui habitat è circoscritto unicamente all’omonima isola, alle isole di Rinca e Padar ed alcune aree occidentali di Floresè la specie di varano più grande al mondo e può raggiungere la lunghezza di 3 metri ed il peso di 90 chili.
Note: Tutti i visitatori del parco sono accompagnati da un Park Ranger esperto. Nel parco è vietato fumare. Gli avvistamenti dei draghi non possono essere garantiti in quanto gli animali sono nel loro habitat naturale. Tuttavia, è molto raro che non si riesca a vederne neanche uno. A seconda del tempo a disposizione è possibile scegliere tra due percorsi diversi: uno di circa 45 minuti o uno di circa 1 ora e mezza.

Pink Beach
La cosiddetta “spiaggia rosa”, o Pantai Merah, è una delle sette spiagge con questa caratteristica cromatica nel mondo. Questo incantevole colore è dovuto ai piccolissimi animali foraminiferi che muovendosi in queste zone rilasciano un pigmento rosso sulle barriere coralline. Piccoli frammenti di corallo macchiato di rosso si staccano e si mischiano con la sabbia argentea per produrre il meraviglioso tono di rosa visibile dal litorale. La spiaggia è delimitata da uno splendido mare turchese e offre una vista spettacolare dell’area circostante, costellata di piccole isole, colline e montagne ed è un ottimo posto per fare snorkeling a Komodo.

8° giorno

4 agosto WAIKELO (ISOLA DI SUMBA) (B/L/D)

Sumba
L’isola di Sumba è indubbiamente una delle mete più interessanti di tutto l’arcipelago per quello che riguarda la cultura tribale. La religione tradizionale, che si fonda sul culto dei Marapu, ovvero gli spiriti e gli antenati, è ancora molto forte nella regione,influenzando le cerimonie, le feste e l’architettura degli insediamenti rurali. I villaggi tradizionali sono costituiti da abitazioni su palafitte con tetto di paglia o lamiera, disposte in due file parallele che si fronteggiano attorno ad una piazza centrale dove si trovano i Kateda, strutture in pietra preposte alle offerte da destinare agli spiriti. Le piazze dei villaggi contengono anche le tombe degli antenati più importati, ed in alcuni è possibile trovare ancora oggi gli andung, ovvero gli alberi secchi dove un tempo venivano esposte le teste tagliate dei nemici uccisi. Degna di nota è la tradizione tessile degli abitanti: gli Ikat prodotti sull’isola sono infatti considerati i più belli e ricercati del paese. Come per la regione dei Toraja, anche qui le cerimonie funebri hanno particolare rilievo, caratterizzate da sacrifici di animali e dalla costruzione di grandi tombe in pietra che a volte necessitano centinaia di abitanti per essere trasportate. I riti e le celebrazioni tradizionali raggiungono l’apice nei pasola, violente battaglie rituali tra squadre di cavalieri, che ogni anno tra febbraio e marzo si celebrano nella parte occidentale dell’isola.

Il Villaggio megalitico di Prai Ijing (minimo 20 partecipanti, 6 ore circa, con accompagnatore locale)
L'escursione parte dalla spiaggia di Waikelo e continua verso il quartiere di Loli, dove si trovano la maggior parte dei villaggi tradizionali. La scoperta di posti come Prai Ijing è il principale scopo di questo tour. Questo villaggio si trova sulla collina di Waikabubak, immerso tra mistiche tombe in pietra, ed è caratterizzato da capanne dal particolare tetto a punta. Verrai accolto da una performance di danze popolari locali prima di partire per visitare il villaggio e osservare le attività quotidiane degli abitanti. Le case a Prai Ijing sono costruite tramite l’uso di materiali molto semplici, come paglia e fibre di bambù. Le donne del villaggio indossano ikat tradizionali o sarong.
Durante il viaggio di ritorno al porto, si farà tappa a Waikelo Sawah, noto per i suoi bellissimi paesaggi, e ci sarà tempo per una breve passeggiata attraverso le risaie e per una sosta fotografica.

Note: Il villaggio si raggiunge in circa 2 ore di macchina. La strada è in cattive condizioni e spesso trafficata.Durante il tour sono possibili solo soste per utilizzare i servizi igienici. Gli abitanti dei villaggi ti offriranno souvenir fatti a mano (ikat). Se desideri fare acquisti, dovrai munirti di banconote in valuta locale.Questo tour non include il pranzo a causa della mancanza di infrastrutture sull'isola.

Quota a persona: 90€ (da pagare a bordo)

9° giorno

5 agosto WERA (ISOLA DI SUMBAWA) (B/L/D)

Sumbawa
L'isola di Sumbawa è parte della provincia di Nusa Tenggara Occidentale, una delle regioni meno visitate dai turisti.

Wera
Sulla punta nord orientale dell'isola di Sumbawa si trova il villaggio di Wera, uno dei pochi villaggi di costruzione navale al mondo: le navi sono costruite interamente in legno senza attrezzi meccanici e quasi interamente senza metallo. Le case del villaggio sono costruite su palafitte.

10° giorno

6 agosto ISOLA DI SATONDA - LABUAN HAJI (ISOLA DI MOYO) (B/L/D)

Satonda
Satonda è una piccola isola disabitata formata milioni di anni fa da un'eruzione che si dice sia stata la più grande e devastante della storia umana. La popolazione locale crede che l'isola sia sacra, per questo si possono vedere offerte sotto forma di pezzi di corallo appesi tra gli alberi. Questi vengono posti dai pellegrini che visitano l'isola nella speranza che i loro desideri vengano esauditi. L'isola è sede di una grande colonia di pipistrelli che vivono sugli alberi, dormendo di giorno e svolazzando nella giungla di notte. Satonda è circondata da bellissime barriere coralline con una grande varietà di pesci tropicali. Per proteggere questo unico paradiso sottomarino l'isola è stata dichiarata parco naturale marino nel 1999. Prepara il tuo equipaggiamento da snorkelling e scarpe comode per salire fino al Crater Lake al centro dell'isola (la camminata dura circa 15 minuti).

Labuan Haji, Moyo Island
Moyo Island è un paradiso nascosto situato a Sumbawa, Nusa Tenggara occidentale, e offre un ambiente incontaminato, bellissime spiagge e foreste selvagge. L'isola è per la maggior parte disabitata e dal 1986 è considerata riserva naturale indonesiana. L'abbondante flora e fauna ne fanno una destinazione indimenticabile per gli amanti della natura e gli appassionati di snorkeling. L'isola è stata visitata da personaggi famosi come la principessa Diana, David Bowie, Mick Jagger e Yoko Ono. Arriverai sulla spiaggia di Labuan Haji, un'area dalla quale gli abitanti del posto si imbarcano e sbarcano quando viaggiano da e verso le isole circostanti. Da qui una camminata di un'ora porta a Mata Jitu, una cascata mozzafiato incastonata come un prezioso gioiello nella verdeggiante foresta. Gli amanti dello snorkeling troveranno un ambiente marino brulicante vita.

11° giorno

7 agosto SENGGIGI (ISOLA DI LOMBOK) (B/L/D)

Sengiggi
La località di Sengiggi è il principale centro turistico sull’isola di Lombok ed oltre alla spiaggia offre resort, spa, bar, ristoranti e negozi. La località è anche il punto di partenza per alcune escursioni per visitare l’interno dell’isola.

Il villaggio di Senaru (minimo15 partecipanti, 9 ore circa, pranzo incluso)
Incontro con la guida sulla spiaggia di Sengiggi e partenza per il villaggio di Senaru, situato alle pendici del maestoso Monte Rinjani, un vulcano attivo. Inizio dell’esplorazione dell'area del Parco Nazionale Rinjani grazie a una piacevole passeggiata panoramica attraverso boschi di bambù, aree coltivate e terrazze di riso. Procedendo lungo il tragitto nella rigogliosa foresta pluviale si arriva lla cascata di Sendang Gile, le cui acque sono considerate dagli abitanti del luogo curative e ringiovanenti. Pranzo in ristorante locale nel villaggio di Senaru Nel pomeriggio si prosegue verso Korangan per visitare la scuola locale. La tappa successiva del tour è un monastero buddista o Wihara. Lombok è prevalentemente musulmana, quindi questa sarà una rara occasione per conoscere le abitudini della minoranza buddista del luogo. Dopo aver attraversato la foresta di Baun Pusuk, una zona collinare abitata da scimmie abituate ai turisti e alle loro attenzioni si rientra a Senggigi.

Note: Il tour prevede una lunga escursione panoramica che mostra la bellezza naturale dell'isola di Lombok. La camminata verso la cascata è per escursionisti esperti e dura circa 20 minuti.In totale il tour prevede circa 2 ore di camminata.La sosta alla scuola non sarà possibile durante festività pubbliche, vacanze scolastiche e Ramadan.Avrai l'opportunità di vedere una tradizionale esibizione folk di Sasak durante la passeggiata panoramicaIl pranzo locale verrà servito durante il tour, ma le bevande non sono incluse L’itinerario è soggetto a modifiche e la durata del tour varia a seconda del traffico locale.

Quota a persona: € 96 (da pagare a bordo)

12° giorno

8 agosto LOVINA (ISOLA DI BALI) (B/L/D)

Lovina
La località di Lovina, situata nella parte settentrionale di Bali offre spiagge di sabbia nera, poco frequentate, ideale per rilassarsi e nuotare e diversi ristoranti, bar e negozi. Lovina è anche la porta di accesso del Bali Barat National Park e la piccola isola di Menjangan con i suoi fondali incontaminati, ideali per lo snorkeling e le immersioni.

Snorkeling all’isola di Menjagan (minimo 10 partecipanti, massimo 30, 5 ore e mezzo circa)
Escursione alla vicina isola di Menjangan dove è possibile fare snorkeling e attività balneari o relax.
Quota a persona: 96€ (da pagare a bordo)

13° giorno

9 agosto GILI SUDAK (ISOLA DI LOMBOK) (B/L/D)

Gili Sudak
Gili Sudak è un piccolo eden con sabbia bianca, barriere coralline e limpide acque turchesi brulicanti di vita, abitate da pesci tropicali colorati e stelle marine. Sull’isola si trovano delle strutture in grado di riparare dal sole. Da qui una nave porta a Gili Kadiz, un ottimo sito per lo snorkeling.

Gili Nanggu
Gili Nanggu è un'isola paradisiaca dove non c'è niente da fare se non rilassarsi e distendersi o magari fare un po' di snorkeling o nuotare. Qui si trova un modesto resort dove potersi riparare dal sole e rinfrescarsi con un drink.

14° giorno

10 agosto BALI TANJUNG BENOA (sbarco) – KUTA - SINGAPORE (B/-/-)

Arrivo nel porto di Benoa al mattino presto (sbarco previsto verso le ore 06.00). Trasferimento in hotel nella località balneare di Kuta e sistemazione con camera in day use fino al trasferimento in aeroporto in tempo utile per volo di linea Singapore Airlines per Singapore.

Bali Dinasty 4* - Kuta
Il Bali Dinasty Resort , situato a meno di 10 minuti dall’aeroporto, direttamente sulla spiaggia di Tuban nei pressi della zona centrale con negozi e ristoranti, dispone di 312 camere e suite dotate di aria condizionata, tv, telefono IDD, lettore DVD, cassetta di sicurezza, mini bar. Particolramente adatta alle famiglie questa struttura dispone di camere a loro dedicate (Studio Room) che possono accogliere fino a 2 adulti e 3 bambini. L’offerta culinaria è rappresentata da 6 ristoranti e 3 bar che servono una vasta scelta di piatti della cucina locale, indonesiana ed internazionale. Per il tempo libero sono a disposizione degli ospiti 3 piscine di cui una per bambini, un beach club, una Spa, ed un kids club.

15° giorno

11 agosto SINGAPORE - ROMA (-/-/-)

Nella notte proseguimento con volo di linea Singapore Airlines Arrivo a Roma al mattino. Fine dei servizi.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaCabina cat. 6Cabina cat. 5Cabina cat. 4Cabina cat. 3Cabina cat. 2Cabina cat. 1Cabina Armatore
DoppiaDoppiaDoppiaDoppiaDoppiaDoppiaDoppia
28 luglio 2019€ 3.340€ 3.560€ 3.790€ 3.940€ 4.110€ 4.470€ 5.540

Note

(B/L/D): B = colazione; L = pranzo; D = cena

 

PIANO VOLI 

Volo                       Data                                      Aeroporti                                           Orario

SQ 365                  28 luglio                               Roma Fiumicino – Singapore           1200 0600+1

SQ 365                  29 luglio                               Singapore – Denpasar                        0820 1100

SQ 949                  10 agosto                             Denpasar – Singapore                        2145 0020+1

SQ 366                  11 agosto                             Singapore – Roma Fiumicino           0130 0805

 

  • Quote in singola e terzo letto: Su richiesta
  • Spese portuali: € 295

 

Il Veliero Star Clipper

L’imbarcazione, dalle eleganti rifiniture in mogano e ottone, misura 115 metri ed ospita 170 passeggeri in spaziose cabine di 7 differenti categorie dislocate sui 4 ponti. Durante la navigazione sono a disposizione ampie aree comuni all’aperto, con due piscine sul ponte principale, un’elegante ed accogliente sala da pranzo, il Tropical Bar sia esterno che interno, il Piano Bar e una biblioteca con una buona selezione di libri e un camino in stile Belle Epoque che crea un’atmosfera informale.

 

Dati tecnici

  • Anno di costruzione: 1991/1992
  • Passeggeri:170
  • Equipaggio:74
  • Lunghezza:115.5 m
  • Larghezza:15 m
  • Pescaggio:5.6 m
  • Numero di alberi:4
  • Superficie velica:3,365 m2
  • Altezza degli alberi:63 m
  •  Stazza lorda:2,298
  •  Certificata a: Malta
  • Classificato da DNV: Class 1A1+

 

Le Cabine

Le cabine sono simili in quanto a dotazioni, arredi in stile yacht e comfort, tutte le sistemazioni dispongono di televisore, lettore DVD, telefono, termostato, cassetta di sicurezza privata, asciugacapelli, servizio di couverture serale e prese per la corrente a 110 volt/americane. La distinzione principale tra le tipologie di cabina è data dall’ubicazione all’interno della nave (più è alta la categoria della cabina, più alta o centrale sarà la sua posizione).

 

 CabinePonte Sole
Categoria 1Cabina di lusso esterna: due letti gemelli o letto matrimoniale, mini bar, stanza da bagno in marmo con vasca idromassaggio, accesso diretto sul ponte. 14.5 mq

 

 CabinePonte Principale
Categoria 1Cabina di lusso esterna: due letti gemelli o letto matrimoniale, mini bar, stanza da bagno in marmo con vasca idromassaggio, accesso diretto sul ponte. 14.5 mq

 

 CabinePonte Clipper
Cabina Dell’ArmatoreCabina di lusso esterna: due letti gemelli o letto matrimoniale, salottino, mini bar, stanza da bagno in marmo con vasca idromassaggio. 22 mq
Categoria 2Cabina esterna: doppia con due letti, letto matrimoniale, o terzo letto, stanza da bagno in marmo con doccia. 12 mq
Categoria 3Cabina esterna: doppia con due letti, letto matrimoniale, o terzo letto, stanza da bagno in marmo con doccia. 11 mq
Categoria 5Cabina esterna o interna: doppia con due letti, letto matrimoniale, o terzo letto, stanza da bagno in marmo con doccia. 11 mq

 

 CabinePonte Commodoro
Categoria 3Cabina esterna: doppia con due letti, letto matrimoniale, o terzo letto, stanza da bagno in marmo con doccia. 11 mq
Categoria 4Cabina esterna: doppia con due letti, letto matrimoniale, o terzo letto, stanza da bagno in marmo con doccia. 11 mq
Categoria 5Cabina esterna o interna: doppia con due letti, letto matrimoniale, o terzo letto, stanza da bagno in marmo con doccia. 11 mq
Categoria 6Cabina interna: doppia con letti a castello, stanza da bagno con doccia. 8 mq

 

VISTO

I cittadini italiani ottengono all’arrivo un visto gratuito della durata di 30 giorni (non estendibile). Necessario il passaporto, che deve avere validità residua di almeno 6 mesi ed avere 1 pagina libera.

 

CHECK-IN e CHECK-OUT

Si ricorda che il check-in negli hotels è previsto dalle ore 14:00 in poi; mentre il check-out deve essere fatto entro le ore 12:00, salvo diversa indicazione data in loco.

 

Tasso di cambio € 1,00 = USD 1,15

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza, ovvero secondo accordi tra le parti all’atto della definizione/conferma del contratto di viaggio.

 

BLOCCO VALUTA: E’ possibile bloccare definitivamente il costo dei servizi a terra che non sarà più  soggetto a oscillazioni valutarie con un supplemento di € 50 a pratica. La richiesta dovrà avvenire contestualmente alla conferma.


La quota comprende

  • Voli intercontinentali Singapore Airlines  in classe economica da Roma
  • 2 pernottamenti e 1 day use finale in hotel a Bali con trattamento di prima colazione in camera doppia di tipologia base
  • Crociera di 10 notti in cabina menzionata su base doppia
  • Pasti come da programma (pensione completa a bordo durante la crociera e pernottamento e prima colazione in hotel a Bali)
  • Trasferimento privato aeroporto–hotel Bali–imbarco e viceversa con assistente locale parlante italiano
  • Gadget, etichette bagaglio e documentazione illustrativa varia
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio
  • Polizza Viaggio Rischio Zero

La quota non comprende

  • Pasti non menzionati, bevande
  • Le escursioni a terra e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • Mance (suggeriamo circa 8 EUR per persona al giorno durante la crociera)
  • Extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Tutto quanto non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • Tasse aeroportuali € 80
  • Quota d’iscrizione € 95

L’arcipelago indonesiano comprende oltre 13.000 isole e confina con Malaysia e Papua Nuova Guinea. La costa occidentale di Sumatra è caratterizzata da una dorsale di vulcani, alcuni dei quali ancora attivi, che si estende da Java, attraverso Bali, Nusa Tenggara fino ad arrivare alla parte nordorientale di Sulawesi. Le cime più alte del paese si […]

Governo. L’Indonesia è una repubblica costituzionale, il paese è stato però sottoposto, sin dalla sua indipendenza, a regimi autoritari dell’esercito. Gode di una democrazia solo dalla fine degli anni Novanta. Il presidente, capo dello stato e del governo è assistito nelle funzioni esecutive dal consiglio dei ministri.  Il potere legislativo è affidato a una Camera […]

L’Indonesia ha un clima equatoriale, abbastanza uniforme: caldo e umido da ottobre ad aprile, durante la stagione delle piogge,  caldo e secco da maggio a settembre. Le temperature sono molto elevate nelle regioni costiere, dove arrivano fino a 31°C, mentre si abbassano nell’interno. Il tasso di umidità è molto alto (mediamente intorno all’80% ); le […]

Ministry Of Culture And Tourism, Republic Of Indonesia Sapta Pesona Building Jl. Medan Merdeka Barat No. 17 Jakarta 10110 Ambasciata d’Italia a Jakarta Jalan Diponegoro no. 45 Menteng Jakarta 10310 INDONESIA Tel. (+62-21) 31937445 Fax. (+62-21) 31937422 E-mail: ambasciata.jakarta@esteri.it  Orario di ufficio: 08.30 – 15.30 (lunedi, e dal mercoledi’ al venerdi’) 08.30 – 16.30 (martedi’)  Sezione […]

Visti Da maggio 2016 i cittadini italiani otterranno il visto gratuito della durata di 30 giorni (non estendibile) all’arrivo nei principali aeroporti indonesiani. Negli aeroporti di Batam, Badung, Aceh, Kupang, Pekanbaru, Palembang, Belitung, Sibolga, Biak, Sabang, Merauke, Tembaga Pura, Ambon, Pontianak, Tarakan è ottenibile il visto di ingresso di 35 dollari. In entrambi i casi […]

Noleggio di autovetture. Patente: Patente di guida Internazionale  abilitata anche alla guida di veicoli a due ruote se si intende noleggiare un motociclo. In assenza di tale patente si può richiedere alle Autorità competenti un permesso di guida provvisorio della durata di un mese. Assicurazione minima obbligatoria: l’assicurazione non è necessaria per circolare in Indonesia ma […]

viaggio Indonesia

Gastronomia. La cucina indonesiana e molto varia e la si può dividere in quattro categorie principali: sundanese, giavanese centrale, giavanese orientale e madurese. La pietanza tipica sudanese sono le carpe alla griglia (ikan mas bakar), il pollo alla griglia (ayam bakar), i gamberi (udong pancet), i calamari al barbecue (cumicumi bakar) e  l’insalata con salsa […]

Sport & Natura. Le attività principali che si possono svolgere sono: Snorkelling e immersioni subacquee: I siti migliori sono numerosi in particolare da ricordare Nusa Dua, Sanur, Padangbai, l’area compresa tra Komodo e Lubuanbajo nell’isola di Flores, vicino alle Isole Banda, a largo della costa settentrionale di Irian Jaya, e nell’area di Pulau Biak. Famosi […]

Shopping Le aree più famose per lo shopping sono: Bandung: qui si trovano di tutto; dai mercati di vestiti fino agli spacci e outlets (distros) Jakarta: è famosa per gli oggetti d’artigianato fino alle produzioni delle firme di alta moda. Per l’artigianato locale e l’antiquariato è bene recarsi a Ciputat raya, mentre per le grandi […]

Le feste principali sono le festività religiose che seguono il calendario lunare. Ad esempio la festa dell’Aid al-Fitr che conclude il periodo del Ramadan, durante la quale i bambini possono mangiare dolci a volontà. Importante anche l’Aid-Milad-an-Nabi, in cui si commemora il giorno di nascita del profeta Maometto. Celebrata durante il 10° giorno del mese […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 6 giorni / 5 notti

da € 1.160 - Voli esclusi

Durata: 3 giorni / 2 notti

Su richiesta

Articoli che potrebbero piacerti

Ecco a voi l’importante sito di templi induisti di Prambanan a Giava.

Danum Valley La foresta pluviale più antica del pianeta. Una paradiso naturale habitat di alcuni animali endemici e rari come gli oranghi. Il percorso è di circa 2 ore e 30 minuti di strada sterrata ed è possibile che  all’ improvviso una famiglia di elefanti  vi appaia sul bordo dello sterrato o che un branco […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su