http://www.goasia.it?p=25643
per informazioni: Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - info@goasia.it

Tutti in Kirghizistan

Il Kirghizistan è spesso chiamato la “Svizzera dell’Asia Centrale” : una terra unica in tutto il mondo per la bellezza della sua natura, ancora incontaminata, in cui si perdono le dimensioni dello spazio e del tempo. Questa partenza di primavera permetterà al visitatore di immergersi completamente nella natura del Parco Nazionale Di Ala Archa, di passeggiare lungo il Lago Issyk-Kul e di ammirare il Fairy Tale Canyon (Il Canyon Favola) apprezzando gli spazi infiniti del paese e l’ospitalità del suo popolo.

Il viaggio richiede un ottimo spirito di adattamento per quanto riguarda sistemazioni alberghiere, trasporti e cibo.

TOUR DI GRUPPO ESCLUSIVO GOASIA
MINIMO 10 PAX

1° giorno

PARTENZA DALL’ITALIA

Partenza dall’Italia con voli di linea operati da TK. Pernottamento a bordo.

2° giorno

ARRIVO A BISHKEK (B/L/D)

All’arrivo nell’aeroporto internazionale di “Manas”, incontro con il nostro rappresentante. Trasferimento in albergo a Bishkek. Tempo per riposo. Pranzo al ristorante locale.
Inizio della visita di Bishkek: Piazza di Ala Too, La Casa Bianca, Il Parlamento, Monumento di Lenin. Tempo permettendo visita del mercato locale Osh Bazzar. Sistemazione in albergo a Bishkek. Pernottamento. Cena al ristorante locale a Bishkek. Pernottamento.

3° giorno

BISHKEK – PARCO NAZIONALE DI ALA ARCHA – BISHKEK. (80 KM) (B/L/D)

Colazione in albergo. Dopo colazione in albergo andiamo in circa 40 km da Bishkek per la passeggiata al Parco Nazionale Ala Archa (tragitto 45 min). Chi desidera potrà fare una passeggiata lungo il fiume o salire alla cascata.
Bishkek – 800 m s.l.m. - Parcheggio in Ala Archa 2 000 m s.l.m. - Salita alla cascata (4-5 ore andata e ritorno) + 600 m- La cascata è a 2 600 m s.l.m.
Dopo l’escursione in Ala Archa ritorno nella città. Pranzo nel parco /ristorante locale. Nella seconda metà del pomeriggio visitereo il Parco di Quercia, Giardino Pubblico della Vittoria ed il grande Centro Commerciale a Bishkek – lo ZUM. Cena al ristorante locale a Bishkek. Pernottamento.

4° giorno

CITTÀ DI BISHKEK – IL LAGO ISSYK-KUL- LA TORRE DI BURANA (280 KM). (B/L/D)

Dopo colazione, si parte per il lago Issyk Kul. Per strada visiteremo anche la Torre di Burana (un antico minareto) vicino alla città di Tokmok. Questo minareto è stato costruito nella città di Balasagun; una delle capitali dello Stato di Karakhanid. Lo Stato esisteva nei X-XII secoli d.C. Pranzo presso una famiglia kazaka a Tokmok e master-class della cucina nazionale. Nel pomeriggio gita di tre ore al lago Issyk-Kul (la costa settentrionale), il secondo più grande lago alpino al mondo. Sistemazione e cena in albergo. Pernottamento.

5° giorno

IL LAGO ISSYK KUL – CITTÀ DI KARAKOL VIA LA GOLA CHON AKSUU. (150 KM) (B/L/D)

Colazione in albergo. Dopo colazione visitiamo il Museo Storico e Etnografico, dove si avrà modo di conoscere di più sulla storia del popolo kirghiso dal secolo VIII d.C. fino ai nostri giorni e di visitare il Museo di Petroglifi a Cholpon-Ata, il duomo all’aria aperta lasciato dagli Sciti ed Unni datato dai IX e VIII secoli a.C. ai III e IV secoli d.C. Visitiamo anche il centro culturale all’aria aperta - Rukh Ordo.
Pranzo al ristorante locale. Dopo pranzo andremo alla gola Chon Ak Suu chiamata in precedenza“Grigorievskoe”, dove faremo una piccola passeggiata per ammirare la bellezza del luogo. Arrivo a Karakol la sera. Sistemazione in albergo. Cena al ristorante locale. Pernottamneto.

6° giorno

CITTÀ DI KARAKOL – LA GOLA JETI OGUZ E LA GOLA BARSKAUN – VILLAGGIO TAMGA. (150 KM) (B/L/D)

Colazione in albergo. Visita della Moschea Dungan, un’unica costruzione nello stile cinese ma che serve una moschea. Vedrete anche la Chiesa Ortodossa Russa – Cattedrale della Santa Trinità fatta in legno senza nessun chiodo. Le visite proseguono con il Museo Storico e Etnografico a Karakol.
Partenza dal Jeti-Oguz, vedremo la roccia conosciuta come “Il Cuore Spezzato”.
Pranzo picnic. Dopo pranzo continuiamo la strada per la gola Barskaun, dove vedremo il monumento di Yuriy Gagarin ed ammirare degli splendidi panorami. Tempo permettendo andremo alla vallata di Alabel. Arrivo al villaggio Tamga, sistemazione e cena in Guest House. Pernottamento.

7° giorno

VILLAGGIO TAMGA – FAIRY TALE CANYON (SKAZKA - FAVOLA) – BISHKEK. (320 KM) (B/L/D)

Colazione in Guest House. Partenza per uno dei luoghi più belli del Paese : il Canyon Favola (Fairy Tale in inglese o Skazka in russo). Qui avrete la possibilità di fare una breve passeggiata per ammirare i colori della natura circostante. Dopo la passeggiata proseguiremo il nostro viaggo lungo la costa meridionale del lago Issyk-Kul, e attraverseremo la gola di Boom. Pranzo picnic. Arrivo a Bishkek, sistemazione in albergo. Cena al ristorante locale con il show folcloristico. Pernottamento.

8° giorno

BISHKEK – ITALIA (-/-/-)

In tempo utile trasferimento in areoporto per volo di linea operato da Turkish Airlines.
Arrivo in Italia.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppiaSupplemento singola
14 settembre 2018€ 900€ 130
13 ottobre 2018€ 940€ 130

Note

(B/L/D): B = colazione; L = pranzo; D = Cena

 

DATE DI PARTENZA

  • 14 SETTEMBRE 2018
  • 13 OTTOBRE 2018

 

Altitudini:

  • Bishkek – da 600 fino 800 m a.s.l.
  • Parco nazionale “Ala Archa” – 2000 -2600 m s.l.m.
  • ll lago Issyk-Kul – 1609 m s.l.m.
  • La gola Jeti-Oguz – 2200 m s.l.m.
  • La gola Barskaun– 2800 m s.l.m.

 

HOTEL SELEZIONATI O SIMILARI:

  • Bishkek: My hotel 3* or similar
  • Issyk-Kul: Karven 4* or similar    
  • Karakol: Green Yard 3* or similar           
  • Tamga: Tamga GH

Il check in negli alberghi è solitamente alle ore 14.00 il check out alle ore 12.00
Le mance sono attese da guide e autisti.

Il passaporto deve avere una validità minima di sei mesi dall’uscita dal Paese
Ai cittadini italiani non è richiesto visto turistico

Il viaggio richiede un ottimo spirito di adattamento, per il cibo e le sistemazioni alberghiere che risultano al di sotto degli standard occidentali.

 

Tassi di cambio di riferimento per le valute
Valuta: Dollaro USA (USD) – Cambio: 1.19 in data 24/04/2018
Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.

Blocco valuta: € 50 a pratica.
Il cliente ha la possibilità di bloccare definitivamente il costo dei servizi a terra che non sarà più oggetto di oscillazioni valutarie.
La richiesta dovrà avvenire contestualmente alla conferma.


La quota comprende

  • Voli di linea in classe economica operati da TK
  • Hotel menzionati, o se non disponibili, altri della stessa categoria su base camera doppia standard
  • Trasferimenti da e per gli aeroporti
  • Trattamento di pensione completa come da programma di cui una cena al ristorante locale con show folcloristico musicale.
  • Preparazione dei piatti tradizionali nella famiglia locale a Tokmok
  • Guida locale parlante italiano per tutto il tour
  • Visite ed ingressi ai siti menzionati
  • Borsa, porta documenti, etichette bagagli e documentazione illustrativa varia
  • La polizza rischio zero
  • L’assicurazione per l’ assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio

La quota non comprende

  • Le tasse aeroportuali soggette a variazione
  • Le bevande ai pasti, le mance, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Le tasse per macchine fotografiche o videocamere
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • Il blocca valuta
  • La polizza annullamento
  • Quota d’iscrizione € 95

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 1.560 - Voli inclusi

Durata: 9 giorni / 7 notti

da € 1.270 - Voli esclusi

Durata: 15 giorni / 13 notti

da € 1.960 - Voli inclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Cultura La cultura qatara è fortemente influenzata dallo stile di vita dei beduini e dalla religione islamica. Sul territorio è ampiamente presente la setta Wahabbi dell’Islam, ma qui le regole sono meno restrittive di quelle dettate in Arabia Saudita; ad esempio è concesso l’utilizzo di alcolici e le donne possono anche guidare senza alcuna restrizione. […]

Fertile e particolarmente ricca di corsi d’acqua, la pianura bengalese è interessata dallo sfruttamento agricolo e solo in minima parte ospita ancora boschi o foreste: la zona orientale si caratterizza per la presenza di bambù, sfruttato nell’industria della carta; le zone paludose centrali ospitano essenze decidue (giungla di Madhpur); a Sud, nei Sundarbans, si trova […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su