Visti e passaporti per Sri Lanka

Per entrare in Sri Lanka è necessario essere in possesso del passaporto con validità residua di almeno sei mesi dalla data di partenza.
È obbligatorio il visto d’ingresso “ETA – Electronic Travel Authorization” che permette di soggiornare nel paese per un periodo di massimo 30 giorni. Il visto può essere richiesto sul sito http://www.eta.gov.lk/ o presso l’Ambasciata dello Sri Lanka a Roma. È possibile ottenere il visto anche presso l’aeroporto di Colombo pagando un leggero sovrapprezzo.
Minori: dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani dovranno essere in possesso di passaporto individuale, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1.320 - Voli internazionali esclusi

Durata: 9 giorni / 7 notti

da € 1.080 - Voli esclusi

Durata: 10 giorni / 7 notti

Su richiesta

Articoli che potrebbero piacerti

Vi presentiamo le Batu Caves, in Malesia, uno dei siti indù più popolari al di fuori dell’India, ogni anno meta di numerosi pellegrini provenienti da ogni parte del mondo.

Gli spettacoli più importanti nella cultura taiwanese sono il teatro dei burattini e l’opera, entrambi fortemente legati alla musica tradizionale. La musica folk più popolare è la musica holo, in particolar modo sulla penisola di Hengchun, mentre il Chen Da e lo Yang Hsiuching sono tradizionali canti folk. Gran parte della musica folk viene composta […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su