Cosa fare in Sri Lanka

Molte sono le attività che si possono effettuare in Sri Lanka, di seguito ne riportiamo alcune.

• Nuoto lungo la costa sud-occidentale
• Immersioni subacquee, snorkeling e surf a Hikkaduwa
• Snorkeling a Unawatuna
• Barca a vela, windsurf e sci d’acqua Bentota
• Trekking sull’Adam’s Peak
• Escursioni nel silenzioso altopiano di Horton Plains, che a sud termina con un precipizio alto 700 m denominato “La fine del mondo”

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 7 giorni / 6 notti

da € 750 - Voli esclusi

Durata: 9 giorni / 8 notti

da € 1.250 - Voli inclusi

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1.100 - Voli esclusi

Durata: 10 giorni / 8 notti

da € 1.210 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Per ogni informazione o problema, una volta in Giappone ci si può rivolgere all’Immigration Information Center, sito nella capitale presso il Tokyo Regional Immigration Bureau Office (www.moj.go.jp). BANCA D’ITALIA: Indirizzo: ARK Mori Bldg.West 27Fl., 1-12-32, Akasaka, Minato-ku, 107-6027 Tokyo Tel. 0081-(03) 3588-8111 Fax 0081-(03) 3588-8008 E-mail: bancaditalia@tokyo.miinet.jp POLIZIA: (?? “keisatsu”): 110 AMBULANZA: (???”kyukyu-sha”) Pronto Soccorso e Pompieri […]

Timor Est ha fondamentalmente due stagioni, una estremamente umida e una estremamente secca. Da maggio a novembre la costa settentrionale non riceve quasi precipitazioni e l’attività agricola si ferma. Le montagne dell’entroterra e la costa meridionale beneficiano, invece, di sporadiche piogge e si ricoprono di verde. La natura rinasce con la stagione umida, ma le […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su