Dubai e Dubailand

La città di Dubai è apparentemente divisa in due: da un lato la vecchia Dubai, con i suoi souq, le moschee, le torri del vento e gli shwarma, e la nuova Dubai dall’altro, con i suoi grattacieli ed alberghi sconvolgenti.

Il souq più importane è quello dell’oro, il più esteso del mondo arabo nel suo genere. All’interno del forte Al-Fahaidi, un tempo residenza dei capi di stato e sede di governo, ospita il Museo di Dubai, che documenta i viaggi per mare, la flora, la fauna, le danze, le armi, gli strumenti musicali e la vita dei beduini.

Dubai è considerata, grazie alla sua movimentata vita notturna, il paese più accogliente del medio oriente, oltre che un vero e proprio paradiso per gli amanti dello shopping, che hanno la possibilità di acquistare beni esenti da tasse in centri commerciali tra i più lussuosi del mondo.

Dubailand è il parco divertimenti più grande al mondo. Tra le attrazioni attualmente completate troviamo il Dubai Autodrome, il Dubai Outlet Mall e il Dubai Sports City. Una volta completato il parco comprenderà alberghi, ristoranti, centri commerciali, strutture sportive e attività ludiche, proprio come una vera città a sé stante.

Altri viaggi che potrebbero interessarti
estensione ad Amritsar

Durata: 3 giorni / 2 notti

da € 290 - Voli esclusi

Durata: 4 giorni / 3 notti

da € 850 - Voli esclusi

Durata: 5 giorni / 4 notti

da € 710 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Shamakhi è un’antica capitale dell’Azerbaijan. Nell’area troviamo il Mausoleo delle sette cupole, luogo di sepoltura dei membri delle famiglie reali di Shirvan Shahs, e il Mausoleo Diri-Baba, una struttura aggrappata alla roccia che sembra sospesa in cielo, costruito nel 1400 in onore dello sceicco Diri-Baba .

Intorno al 550 a.C. l’attuale Azerbaijan fu conquistato dagli Achemenidi e successivamente passò sotto il controllo di Alessandro Magno, dei Seleucidi, di Roma, dei Greci e dei Sasanidi. Nel IV secolo il cristianesimo venne dichiarato ufficialmente religione di stato. Lo stato venne distrutto e conquistato degli Arabi che costrinsero gli albanesi caucasici alla conversione all’Islam.

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Progettazione, organizzazione ed erogazione di servizi turistici ad aziende, agenzie e utenti finali
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI
Ai fini dell'assolvimento dell'obbligo di pubblicazione degli aiuti di stato percepiti, si rinvia a quanto contenuto nel sito https://www.rna.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/faces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx