Gastronomia in Georgia

I locali della Georgia offrono una grande varietà di cibi, che va da quelli europei e americani a quelli classici della tradizione georgiana.

La cucina è il cardine della vita domestica georgiana; ad ogni pasto si presentano rituali complessi ed affascinanti davanti agli occhi dei turisti stranieri. A capotavola si siede il tamadà, che guida il banchetto con brindisi. Il compito subdolo del tamadà è quello di far ubriacare tutti i partecipanti al banchetto, nessuno escluso, perché egli propone brindisi ai quali sottrarsi sarebbe una vera e propria offesa. In occasione di banchetti importanti e numerosi si sceglie, opportunamente, un tamadà colto, letterato, autorevole e rispettato in modo che nessuno avrà la forza psicologica di sottrarsi. Si consiglia di non brindare con la birra, in quanto viene considerato un insulto dalla popolazione locale.

La gastronomia georgiana è composta da prodotti semplici e genuini e da sapori forti.

Il pkhali è una tipica pietanza vegetariana preparata con foglie di barbabietola rossa o spinaci, pasta di noci, melograno e spezie. La priorità, però viene data ai piatti di carne, che può essere vitello, tacchino, pollo, maiale e pecora. Altri piatti tipici sono lo Satsivi, pollo o tacchino arrosto in salsa di noci, condito da varie spezie, aglio e peperone, piatto indispensabile in banchetti di feste, il Mtsvadi, kebab georgiano condito con salsa piccante, cipolle crude o melograni, il khachi, zuppa di trippa e zampa di mucca condita con aglio, il Khachapuri, una specie di pizza costituita da un pane sottile ripieno di formaggio, fresco o stagionato, uova e altri ingredienti e cucinato secondo le differenti cucine tipiche regionali georgiane.

Molto diffuso anche l’uso di formaggi. Si possono trovare formaggi freschi, cotti, stagionati, affumicati, speziati ed intrecciati che vengono accompagnati con pane, polenta (mamalyga)o biscotto di mais (mciadi).

Sembra ormai certo che il vino sia stato prodotto per la prima volta al mondo in Georgia. La cultura vinicola è ancora molto presente in Georgia ed i vini georgiani sono considerati tra i migliori nel raggio di migliaia di chilometri.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 8 giorni / 7 notti

da € 1240 - Voli esclusi

Durata: 19 giorni / 16 notti

da € 4250

Articoli che potrebbero piacerti

Friend (2001) La samaritana (2004) Ebbro di donne e di pittura (2002) Barking dogs never bite (2000) The city of violence (2006) Oasis (2002) I saw the devil (2010) Secret sunshine (2007) Lady Vendetta (2005) The coast guard (2002) I figli della pioggia (2004)

Bandiera nazionale: Il colore dominante nella bandiera è il rosso. Vi è poi uno spazio rettangolare nell’angolo in alta a sinistra, di colore blu. All’interno di questo, spiccano in bianco una ruota dentata ed una spiga di riso, simboli rispettivamente del lavoro nelle fabbriche e nei campi, circondati da un cerchio di 14 stelle, che […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

Realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Progettazione, organizzazione ed erogazione di servizi turistici ad aziende, agenzie e utenti finali