Geografia della Corea del Nord

Geografia:
La Corea del Nord occupa la parte settentrionale, corrispondente a poco più della metà del territorio (55%), della penisola coreana, che comprende anche la Corea del Sud. Collocata tra il mare del Giappone (chiamato in Corea Mare dell’Est) a est e il mar Giallo a ovest, confina a nord con la Cina e con la Russia, mentre a Sud, ovviamente, con la Corea del Sud. La superficie del paese è leggermente inferiore a quella dell’Inghilterra e di poche migliaia di chilometri quadrati maggiore di quella della Corea del Sud. Per tre quarti il territorio nordcoreano è montuoso, chiuso lungo il margine settentrionale da rilievi connessi strutturalmente alla regione vulcanica della Manciuria che, a nord-est e a est, si allungano in un fascio di dorsali parallele alla costa: le catene del Hamgyong (con la massima elevazione del Paektu-san, vulcano spento alto 2.744 m) e dei Taebaek, che si prolungano poi nella Corea del Sud. Un corridoio pianeggiante si estende tra i due mari (da Wonsan a Seoul), oltrepassando la linea del confine e sfociando nella vasta area centrale formata da colline calcaree e granitiche. Nella parte occidentale si trovano le piane di Pyongyang e di Chaeryong. I principali fiumi sono l’Amnok (lo Yalu cinese, lungo 722 km) e il Tumen di 520 km, che sfociano rispettivamente nel mar Giallo e in quello del Giappone. Parzialmente navigabili, scorrono lungo i confini settentrionali. Gli altri corsi d’acqua che scorrono verso est sono invece brevi e impetuosi, mentre più rilevanti sono quelli che attraversano la pianura occidentale, tra cui il Taedong che bagna la capitale.

Articoli che potrebbero piacerti

Nella capitale sono diffusi alberghi anche di lusso ed un unico ostello più economico e ben attrezzato ad un costo di $12 per un dormitorio. Sull’isola di Atauro è presente un eco-lodge che offre ospitalità in capanne tradizionali, mentre a Com, piccolo villaggio di pescatori è presente un resort.

Viaggi in Azerbaigian

La leggenda vuole che la Torre della Vergine di Baku fu costruita su richiesta di una vergine. La giovane donna, per sottrarsi alle avances del padre, chiese all’ uomo di costruire una torre per osservare i suoi domini. Dopo averla fatta elevare più volte, la giovane si buttò dalla cima della Torre.

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Progettazione, organizzazione ed erogazione di servizi turistici ad aziende, agenzie e utenti finali
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI
Ai fini dell'assolvimento dell'obbligo di pubblicazione degli aiuti di stato percepiti, si rinvia a quanto contenuto nel sito https://www.rna.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/faces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx