Geografia delle Fillippine

Le Filippine sono un arcipelago costituito da 7.107 isole situate nell’Oceano Pacifico delle quali solo 2000 sono abitate. La superficie totale di questo stato è di circa 300.000 km². Si sviluppano tra i meridiani 116° 40′ e 126° 34′ longitudine Est, e i paralleli 4° 40′ e 21° 10′ latitudine Nord.  I confini naturali sono rappresentati dal Mar delle Filippine ad est, il Mar Cinese Meridionale ad ovest, il Mare di Celebes a sud. L’isola del Borneo si trova a poche centinaia di chilometri a sud-ovest e Taiwan immediatamente a nord. Le Molucche e Sulawesi a sud, e Palau ad est oltre il Mare delle Filippine.

Le isole possono dividersi in tre grandi gruppi, procedendo da nord verso sud. Il gruppo più settentrionale è caratterizzato dalla presenza della grande isola di Luzon e comprende la metropoli della capitale Manila e le prime 6 regioni del Paese. Il secondo gruppo nella zona centrale dell’arcipelago è quello delle Visayas formato da un gran numero di isole di dimensioni medie e piccole e comprende tre regioni. Il terzo gruppo copre tutta la parte meridionale dell’arcipelago, caratterizzata dalla presenza della grande isola di Mindanao e comprende le ultime sei regioni.

L’arcipelago presenta caratteristiche geomorfologiche di tipo vulcanico. Molte delle isole non sono altro che antichi crateri, alcuni dei quali ancora attivi. Nella zona centrale dell’isola spicca il vulcano  Pinatubo, un portento della natura tutt’oggi molto attivo e la cui ultima eruzione risale appena al 1991. Il suolo vulcanico si sa, è fertile e generoso! Immaginate allora una fitta e rigogliosa vegetazione tropicale ovunque…Nelle Filippine vivono più di 1000 specie di uccelli e animali, tra cui in particolare il bufalo nano, il tragolo, il coccodrillo e il pitone. Ci sono oltre 10.000 tipi di alberi, arbusti e felci; le specie vegetali più diffuse sono le palme e il bambù. Il fiume più lungo è il Cagayan nel nord di Luzon. La baia di Manila, di forma pressoché circolare, è collegata al lago più grande del Paese, il Laguna de Bay, tramite il fiume Pasig.

Articoli che potrebbero piacerti

Si sconsiglia la presenza nelle aree a confine con l’Arzebaijan: possono essere presenti campi minati, oltre alla massiccia presenza di Militari e di Forze di Polizia. Il Nagorno Karabakh è fuori dalla circoscrizione consolata dell’Ambasciata; nel caso in cui non sia possibile evitare la presenza in tale zona, si consiglia di avvertire preventivamente l’Ambasciata d’Italia. […]

Vietnam e Cambogia

Hanoi Hanoi, capitale politica del Vietnam, significa in vietnamita “al di qua del fiume” ed è adagiata lungo la sponda del Fiume Rosso, che nel corso del tempo, a causa di alluvioni e cambi di percorso, ha dato vita a diversi laghi costellati da isolette che caratterizzano il paesaggio urbano. E’ abitata da circa un […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

Realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Progettazione, organizzazione ed erogazione di servizi turistici ad aziende, agenzie e utenti finali