Passaporto e visto in Armenia

Per entrare in territorio Armeno è necessario essere in possesso del passaporto in corso di validità, con visto. Si può richiedere il visto all’Ambasciata di Armenia in Italia:
Via XX Settembre, 98/E – 00187 Roma
tel. 06/3296638 fax 06/3297763
e-mail: info@ambasciataarmena.it; consolare@ambasciataarmena.it

Inoltre, è possibile ottenere un visto anche all’aeroporto e presso i confini terrestri con la Georgia, purché per un solo ingresso di durata inferiore a 120 giorni. Il visto, per una durata massima di 120 giorni, può essere ottenuto anche online tramite il sito www.mfa.am. In passato si sono verificati casi di non riconoscimento del numero di concessione del visto via e-mail, con la conseguenza di dover pagare nuovamente l’ammenda per il visto. Va precisato che il visto e-mail non viene riconosciuto presso le frontiere terrestri con Georgia ed Iran.

Dal 10 gennaio 2013, i cittadini dell’UE e dei Paesi non UE aderenti all’area Schengen possono entrare in Armenia senza visto per un periodo massimo di 180 giorni nell’arco di dodici mesi. Per prolungare al durata del visto è necessario rivolgersi, prima della scadenza del visto, all’ufficio dell’OVIR:
Via Mashtots 13/A – Yerevan
tel. +374 (0)10 53 0182; +374 (0)10 53 0182.
Se si supera tale periodo per uscire dal Paese occorre richiedere un visto d’uscita e pagare una multa. Se dall’Armenia si vuole entrare in un altro Paese e poi tornare in Armenia, è necessario richiedere un visto con doppio permesso di entrata; se le entrate e le uscite sono multiple, è consigliabile chiedere un visto con accessi multipli. Se si arriva in Armenia in treno da Tbilisi occorre avere il visto di ingresso prima della partenza.

Minori: dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani dovranno essere in possesso di passaporto individuale, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Trekking a Bali

Durata: 4 giorni / 3 notti

da € 370

Capodanno in Nepal

Durata: 10 giorni / 9 notti

da € 2.810 - Voli inclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Il portale dell’India è il nome di un famoso e maestoso monumento ad arco, che si trova in India, sul lungomare della città di Mumbai, di cui è la sua attrazione turistica principale. Un tempo rappresentava un simbolo di potenza e maestà dell’impero britannico, infatti è stato costruito per commemorare la visita in India del re Giorgio V e della regina Maria, avvenuta nel 1911. Scoprilo qui!

Sicurezza La situazione di sicurezza in Pakistan rimane particolarmente precaria. Il Paese e’ infatti colpito da frequenti attacchi terroristici che colpiscono luoghi pubblici quali luoghi di culto e cerimonie religiose (anche islamiche), uffici pubblici, scuole specie femminili, forze di sicurezza locali, ma anche, occasionalmente, mercati e mezzi di trasporto pubblici. Anche i luoghi frequentati da […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.
I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.
Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.
Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.
Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.
Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Progettazione, organizzazione ed erogazione di servizi turistici ad aziende, agenzie e utenti finali
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI
Ai fini dell'assolvimento dell'obbligo di pubblicazione degli aiuti di stato percepiti, si rinvia a quanto contenuto nel sito https://www.rna.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/faces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx