Visti e passaporti per Sri Lanka

Per entrare in Sri Lanka è necessario essere in possesso del passaporto con validità residua di almeno sei mesi dalla data di partenza.
È obbligatorio il visto d’ingresso “ETA – Electronic Travel Authorization” che permette di soggiornare nel paese per un periodo di massimo 30 giorni. Il visto può essere richiesto sul sito http://www.eta.gov.lk/ o presso l’Ambasciata dello Sri Lanka a Roma. È possibile ottenere il visto anche presso l’aeroporto di Colombo pagando un leggero sovrapprezzo.
Minori: dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani dovranno essere in possesso di passaporto individuale, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 11 giorni / 10 notti

da € 1.100

Durata: 12 giorni / 11 notti

da € 1.010 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Vi presentiamo il sorprendente e affascinante Tempio del Loto in India, un edificio di culto bahá’í, realizzato per essere luogo di incontro aperto a tutti, al di la di ogni distinzione o religione.

Il ritrovamento di un diario di viaggio fa vivere ad un adolescente dei magnifici sogni in posti lontani fino a che, 10 anni dopo, è finalmente pronto a partire per il suo viaggio – di Francesco Longo

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su