Le città delle Maldive

Malè

La capitale delle Maldive è una città unica nel suo genere, con un paesaggio pulito, ordinato e ricco di moschee e mercati.
L’isola è coperta di edifici e di strade e per raddoppiare il suo territorio la popolazione ha sottratto terra al mare o si è appoggiata ad altre isole limitrofe, come nel caso dell’aeroporto.
I luoghi più importanti di Malè sono il Museo Nazionale, il Parco del Sultano, il Centro Islamico e la Grande Moschea del Venerdì.
Sul territorio della città sono presenti circa 20 moschee e numerosi bazar, il più importante dei quali è quello di Singapore, un insieme di negozi nei quali si possono acquistare oggetti artigianali della tradizione maldiviana.

Seenu (Atollo di Addu)

Seconda città per importanza delle Maldive, costituisce il punto di partenza ideale per numerosi escursioni attraverso la cultura tradizionale maldiviana e i villaggi tipici presenti sul territorio.
Nel 1956 la città divenne base della Royal Air France, base di fondamentale importanza per la guerra fredda.
Nel 1976, quando gli inglesi si ritirarono e chiusero la base, molti dipendenti riuscirono a trovare un posto di lavoro nel settore turistico in via di sviluppo grazie alla buona conoscenza della lingua inglese.
L’isola di Gan è collegata alle isole limitrofe da strade, per questo motivo è possibile girare liberamente in bicicletta.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 9 giorni / 8 notti

da € 1.990 - Voli esclusi

Durata: 13 giorni / 12 notti

da € 1.990 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Lingua: La lingua vietnamita (kinh) è una lingua monosillabica e tonale, un ibrido di idiomi mon-khmer, tai e cinesi. I vietnamiti hanno però cambiato una buona percentuale di quelli che sono i termini principali della loro lingua. Tutte le minoranze etniche hanno poi un loro particolare dialetto. Alcune etnie vietnamite avevano poi sviluppato un proprio […]

Le maggiori feste buddiste cadono in diversi periodi dell’anno e di solito coincidono con i giorni di luna piena (essendo legate al calendario lunare). Le feste dei templi (pagoda festivals) possono durare anche più di una settimana e assomigliano ai luna park occidentali, con animatori, maghi, burattinai, musicisti, chiaroveggenti e guaritori, che portano un tono […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su