Storia di Dubai

Dubai ha una storia molto recente; infatti le prime testimonianze scritte risalgono al 1799. In particolare, è noto che nel ‘700 le famiglia Al Abu Falasa si stabilì nella zona e da quel momento la città restò sotto il potere di Abu Dhabi fino al 1833, quando la famiglia Al Maktum, dopo essersene andata da Abu Dhabi, prese il controllo di Dubai e lo rese indipendente.
Da questo momento, Dubai intrattenne rapporti difficili con l’emirato di Abu Dhabi.

Nel 1892 Dubai diventa protettorato britannico per difendersi dall’Impero Ottomano, che ambiva alla conquista di una zona strategica sulle rotte per l’India. Nel 1894 Maktoum bin Hasher al Maktoum eliminò le tasse per i mercanti stranieri in modo da incentivare i commercianti di Shariah e di Linagh a trasferirsi a Dubai. Questa politica, in breve tempo, fece diventare Dubai il punto di scambio tra le merci indiane e quelle europee. La politica intrapresa dallo sceicco Maktoum bin Hasher al Maktoum e continuata anche sotto la guida di altri sceicco portò Dubai a specializzarsi nel commercio di riesportazione.

Nel 1966, a 120 Km dalla costa viene scoperto un giacimento di petrolio, che aiutò l’economia dell’emirato, seppur fortemente incentrata sul commercio.

Il 2 dicembre 1971 nascono gli Emirati Arabi Uniti.

Dopo la morte dello sceicco Rashid bin Saeed al-Maktoum, che aveva fortemente appoggiato la politica del suo predecessore Maktoum, il figlio continuò con la politica di sviluppo, incentivando ancora di più il commercio e il turismo e contribuendo alla realizzazione di strutture che hanno profondamente cambiato l’aspetto del paese.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 10 giorni / 8 notti

da € 5.200 - Voli esclusi

Durata: 9 giorni / 8 notti

da € 870 - Voli esclusi

Durata: 13 giorni / 11 notti

da € 2.890 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

La situazione dell’ordine pubblico appare relativamente stabile ma non vanno esclusi deterioramenti anche repentini con scontri tra avverse fazioni politiche (con origine, spesso, negli ambienti universitari). Durante la permanenza tenersi informati sulla situazione attraverso i mass media locali ed internazionali, evitando luoghi di eventuali manifestazioni o assembramenti politici. Le Università sono tradizionalmente politicizzate e scontri […]

Molte sono le attività che si possono effettuare in territorio turkmeno, di seguito ne riportiamo alcune. • Trekking sulle montagne del Kopet Dag (zona delicata in quanto costituisce confine con l’Iran) • Escursioni su cammello nel deserto del Karakum • Escursioni su cavallo Akhal-Teke sulle dune di sabbia Lo sport più praticato in Turkmenistan è […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

Realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Progettazione, organizzazione ed erogazione di servizi turistici ad aziende, agenzie e utenti finali