La costa meridionale della Cambogia, ha più di 60 isole tropicali incontaminate, immerse nelle acque cristalline del Golfo di Thailandia.

 

  • Isola di Koh Rong

La splendida isola di Koh Rong situtata al largo del Golfo di Thailandia copre un’area di 78kmq, su 62km di costa 48km sono caratterizzati da spiagge candide e dorate di sabbia finissima, per la maggior parte ancora incontaminate!

Ko Rong seconda isola più grande della Cambogia, situata a circa 25 chilometri da Sihanoukville sulla terra ferma, famosa per le lunghe spiagge, le barriere coralline ricche di vita ed i bellissimi villaggi di pescatori che sorgono sulla costa, è adatta per un soggiorno tutto relax immerso nella magica atmosfera locale.

Ad oggi Ko Rong conserva ancora il fascino di una terra inesplorata, poco visitata dal turismo di massa, costituisce il paradiso tropicale che ci si aspetta quando si è alla ricerca di una macchia verde che arriva su una spiaggia candida orlata di palme da cocco. Arrivando al porto di attracco principale, possiamo ammirare le case immerse nella giungla, i tetti di paglia, i pescatori al lavoro sulla banchina, i bambini che corrono felici e le spiagge che ne circondano i margini sia sulla sinistra che sulla destra. Non ci sono automobili, smog e folla ma solo tanta pace accompagnata dal suono dello sciabordio delle onde, l’elettricità è fornita da generatori elettrici, nessuna strada asfaltata, potrete passeggiare tranquillamente dalla spiaggia attraverso la folta foresta alle sue spalle, tra baie isolate, piccoli promontori, e formazioni rocciose di arenaria.

Il periodo ideale per visitarla, con acque trasparenti e poco vento, è sicuramente nella stagione secca, da Dicembre ad Aprile.

 

  • Sokha Beach

Quando si pensa alle coste ed al mare della Cambogia, viene spontaneo pensare a Sihanoukville. Eppure la storia recente di questa città non ha una vocazione turistica, ma commerciale. La Sihanoukville moderna nasce infatti per l’esigenza della Cambogia di avere un porto che sostituisse Kampot, fino ad allora approdo principale del paese e centro del commercio con Singapore. La regina incontrastata come meta turistica era Kep, situata nei pressi del confine con il Vietnam.

  • Sokha Beach: Forse la spiaggia più bella e più popolare della città, è stata privatizzata con l’apertura del Sokha Beach Resort, una struttura che offre alloggi di lusso. Una mezzaluna di sabbia bianca lunga circa 1,5km, ben tenuta e non molto affollata. Pagando il biglietto previsto si può accedere anche ad una piscina, utilizzare centro fitness e rilassarsi nella lounge. I gazebo ed i bar sulla spiaggia sono gestiti dal resort.
    Si tratta di una spiaggia tranquilla ed è lunga circa 1,5 chilometri, una distesa insomma di sabbia bianca e finissima, mischiata assieme a perle di silicio che scricchiolano ad ogni passo creando una sorta di musica di sottofondo tutta naturale. La spiaggia, anche se appartiene ad un resort, è accessibile a tutti, pagando giusto un paio di dollari.

 

  • Koh Tonsay

In passato meta balneare esclusiva per i ricchi del Paese, Sihanoukville si è trasformata nella terza destinazione turistica più visitata dell’intero paese soprattutto per la presenza di turisti stranieri, meta imprescindibile per chi sceglie un tour nella Cambogia classica con estensione mare.

Situata subito al largo di Kep, Koh Tonsay ospita le spiagge più belle della zona di Kep – fatta eccezione per Phu Quoc (chiamata Koh Tral dai khmer), passata con sommo rimpianto sotto la giurisdizione vietnamita.

A soli 20 minuti di barca da Kep, Koh Tonsay (l’isola dei conigli) è abitata solo da una mezza dozzina di famiglie Khmer che gestiscono piccoli alloggi e ristoranti sulla spiaggia.

Le due spiagge orlate di palme da cocco hanno entrambe bassi fondali perfetti per lo snorkeling. Qui non c’è nient’altro da fare per tutto il giorno, a parte relax allo stato puro, magari dondolandosi su un’ amaca in compagnia di una birra fredda.

Se amate i luoghi rustici visitatela prima che lo sviluppo turistico la cambi per sempre.

Molte persone reputano Koh Tonsay un “paradiso tropicale“, ma non aspettatevi un posto asettico tirato a lustro per i turisti: qui troverete detriti che galleggiano a riva, mosche, polli, branchi di cani e mucche che vagano libere.

. In città sono presenti alberghi e pensioni per tutte le tasche ed alcuni di essi sono gestiti da occidentali espatriati. I ristoranti offrono una vasta quantità di prodotti tipici, frutti di mare e pesce fresco ogni giorno della settimana. Numerose anche le attività da poter svolgere, tra cui, snorkelling, pesca, immersioni. Sihanoukville, infine, è famosa per la vivacità della sua vita notturna.

 

  • Koh Thmei Beach

Forse uno dei parchi più famosi del paese, anche grazie al fatto di trovarsi a solo mezz’ora di strada da Sihanoukville (18km). Questo parco ospita una pluralità di ambienti diversi, dai fiumi alle cascate, dalla montagna al mare. In questo parco che si stende lungo la costa cambogiana potrete fare numerose esperienze come andare in barca tra le foreste di mangrovie, fare snorkeling, camminare nella giungla ma anche ammirare la fauna tra cui delfini e rare specie di volatili.

È sede di alcune delle spiagge più belle della Cambogia, compresa quella di Koh Thmei, una piccola isola affiancata da foreste di mangrovie. La zona è quasi completamente disabitata, tranne che per una serie di bungalow e decine di specie diverse di uccelli.

 

  • Koh Rong Saloem

Un rifugio tropicale privato sull’isola di Koh Rong Saloem, sulla costa di Sihanoukville, in Cambogia.
Vi offriamo bellissimi bungalow sul lato spiaggia, situati su una spiaggia di sabbia dorata con acque cristalline trascurate da un meraviglioso ristorante e bar.
I nostri affascinanti bungalow in legno dispongono di due grandi letti matrimoniali, bagni privati ​​e un ampio balcone che offre viste sull’acqua calda dell’oceano tropicale.
La spiaggia pigra è un lungo tratto di sabbia pura e schietta in una bellissima baia circondata da giungla tropicale. Il mare calmo offre nuoto sicuro e snorkeling fantastico direttamente sulla spiaggia in due dei grandi siti di immersione della Cambogia, o alla fine della nostra baia.
Il Lazy Beach bar è stato progettato per il vostro comfort, sia che si trova nel nostro Octagon Bar sui cuscini o amache che leggono un libro, seduti ai tavoli con carte da gioco, rilassanti sul fantastico ponte sole o semplicemente rilassandosi su uno dei nostri molti divani. Incredibile al nostro bar potrai godere di un fantastico tramonto che rappresenta il modo perfetto per rilassarsi dopo una dura giornata sulla spiaggia.
Godetevi una delle poche spiagge veramente private rimaste nel mondo qui a Lazy Beach.

 

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 9 giorni / 7 notti

da € 1.720 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Scopri con noi il fascino della Cambogia. Qui alcune fra le opere più rappresentative!

Alla scoperta di uno dei templi più popolari della Cambogia: quello di Ta Prohm!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su