Visti e Passaporti per la Malesia

Chi voglia trascorrere in Maylasia un periodo di permanenza più lungo di tre mesi, oltre al passaporto dovrà preoccuparsi di ottenerne un visto turistico. Per coloro i quali, invece, desiderano un periodo di vacanza un po’ più breve, sarà necessario solo il passaporto. Si sottolinea che per recarsi in Indonesia dalla Malaysia è ugualmente necessario essere titolari di passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’uscita dall’Indonesia.

Viaggi all’estero di minori:
consultare il sito della Polizia di Stato http://www.poliziadistato.it/pds/ps/passaporto/minori_index.html

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 4 giorni / 3 notti

da € 600 - Voli esclusi

Durata: 10 giorni / 9 notti

Su richiesta

Articoli che potrebbero piacerti

In Libano, secondo l’UNESCO, sono presenti 5 Patrimoni dell’Umanità: • Anjar È stata fondata dal califfo Walid I all’inizio del VIII secolo. Le sue rovine mostrano una disposizione molto regolare che ricorda le antiche città-palazzo e testimoniano la progettazione della città da parte degli Omayyadi. • Baalbek Questa città fenicia, dove si venerava una triade […]

Islamabad Il più recente e ambizioso progetto di costruire un insediamento umano completamente nuovo nel Punjab coincise con la decisione di sostituire Karachi come capitale del Pakistan. Fu costruita così Islamabad, situata nel nord della provincia del Punjab sull’altopiano di Potobar, alla base delle colline Margalla. I lavori iniziarono nel 1961 e sono ancora in […]

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su