Gastronomia in Iran

La cucina iraniana è caratterizzata da sapori molto forti. I piatti principali sono per lo più a base di riso, di carne di pollo e montone con varie verdure, insaporite talvolta con lo yogurt. Sono molto buoni inoltre i piatti preparati con il pesce fresco del Mar Caspio o del Golfo Persico.
Il piatto principale è costituito da una zuppa piuttosto densa a base di erbe e verdure e ricoperta di latte cagliato. Tra i contorni da assaggiare vi sono quelli a base di cipolle e i pomodori mescolati con paprica e yogurt. La frutta occupa un posto molto importante nella cucina iraniana, in particolare l’uva di cui vi sono ben 70 varietà, i meloni, le albicocche e le mele.
I piatti più gustosi sono il Chelo jujet, riso bollito col burro che si consuma con pollo allo spiedo, il Chelo tokhm-e morgh, riso bollito condito con tuorli d’uovo, il Kateh, simile al nostro risotto condito con grasso di montone e spezie e consumato con pesce o carne, e lo Shami lappeh, frittelle preparate con montone, uova, pepe, zucchero, zafferano e yogurt.
Lo yogurt non manca mai sulla tavola iraniana, ed è presente nelle minestre o nei piatti con gli spinaci, una delle ricette più note è l’Ashe sak, una zuppa vegetale con lo yogurt. In accordo con la religione musulmana, in Iran non si consuma carne di maiale.

I pasti sono in genere accompagnati dal tè, servito bollente, o dal dough, la bevanda nazionale a base di yogurt diluito con acqua e ghiaccio. In accordo con la religione musulmana, in Iran è vietato il consumo di bevande alcoliche.

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 7 giorni / 5 notti

da € 670 - Voli esclusi

Durata: 9 giorni / 7 notti

da € 1.170 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

L’arcipelago indonesiano comprende oltre 13.000 isole e confina con Malaysia e Papua Nuova Guinea. La costa occidentale di Sumatra è caratterizzata da una dorsale di vulcani, alcuni dei quali ancora attivi, che si estende da Java, attraverso Bali, Nusa Tenggara fino ad arrivare alla parte nordorientale di Sulawesi. Le cime più alte del paese si […]

Esplorare l’isola di Koh chang , Thailandia – di Ilenia

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Asia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02339160422 R.E.A. AN 179753
Capitale Sociale € 80.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su